Verissimo, Elisabetta Canalis commovente: Natale senza mamma Bruna

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
27/12/2020

Anche Elisabetta Canalis ieri si è collegata con Verissimo e ha raccontato a Silvia Toffanin come sta vivendo queste festività. La showgirl, però, si è commossa pensando alla mamma, che non ha potuto rivedere! 

le-lacrime-di-elisabetta-canalis-C-1-article-18243-launch-horizontal-image

La puntata di ieri di Verissimo, come promesso, è stata ricca di emozioni e di ospiti. Sono stati tanti, infatti, i personaggi intervenuti del programma che, per la prima volta, ha scelto di non fermarsi ma di continuare a tenere compagnia agli italiani per queste atipiche feste.

Proprio delle recenti festività ha parlato Elisabetta Canalis, che si è collegata con il salotto di Silvia Toffanin dalla sua casa a Los Angeles.

Da anni, infatti, l’ex velina vive negli Stati Uniti con il marito e la figlia Skyler. Quest’anno, però, ha raccontato che la cosa più difficile è stata il non poter rivedere la mamma Bruna.

Elisabetta Canalis: commossa per la mamma

elisabetta-canalis-mamma-6451

Anche Elisabetta Canalis ha sofferto molto questo distacco forzato che la pandemia ha imposto a tutti noi. Ospite in collegamento con Silvia Toffanin, infatti, la Canalis ha raccontato delle festività natalizie vissute in pieno stile americano ma, addobbi, luci e decorazioni a parte, la showgirl ha confessato la sua tristezza per non aver potuto vedere la mamma Sandra.

“Per la prima volta ho passato il Natale separata da mia madre“

ha sottolineato la donna che, ormai da anni, vive in America con il marito Brian Perri e la loro bambina, Skyler. Sandra infatti, questo il nome della mamma della Canalis, vive in Sardegna e quest’anno non ha potuto ricongiungersi con la figlia e, soprattutto, con l’amata nipote.

“Credo che mia madre sia triste perché non può vedere mia figlia Skyler, ma vorrei dirle quello che le dico ogni giorno, che ci è mancata tanto e che è solo questione di pochi giorni. Tra un po’ ci vedremo e ci riabbracceremo“

ha detto, spiegando che, nonostante lei faccia il tampone con regolarità, non voleva mettere a rischio la donna.