Uomini e Donne, terribile lutto: è scomparsa all’improvviso

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
29/05/2022

Sono tanti i personaggi che, negli anni, hanno preso parte a Uomini e Donne; di alcuni ci si ricorda ancora mentre molti di loro sono stati dimenticati. Qualcuno, però, è rimasto così impresso nel cuore del pubblico di Canale 5 da venire ricordato anche dopo la sua morte.

maria-de-filippi-dramma-piange-lutto

Purtroppo sono molti i cavalieri e le dame che, dopo essersi fatti conoscere a Uomini e Donne, sono prematuramente scomparsi. La maggior parte di loro è stata nel programma per un breve periodo; qualcuno, invece, è rimasto nelle file del dating show per diversi anni, come Rosetta.

I fan del programma di certo ricorderanno la donna, simpatica protagonista della versione Over della trasmissione condotta da Maria De Filippi; dopo aver vestito anche i panni dell’opinionista, però, la 93enne era scomparsa, lasciando un enorme vuoto nel cuore di tutti.

Rosetta: addio all’arzilla vecchietta

rosetta-protagonista-di-uomini-e-donne-inserita-in-galleria-430646

Il Trono Over di Uomini e Donne oggi è amato quanto bello Classico e, anzi, forse anche di più. Il merito del suo arrivo, però, è di Rosetta, una donna che si presentò in una delle puntate di C’è Posta per te su invito di una sua vecchia fiamma.

La cosa fece venire in mente a Maurizio Costanzo di suggerire alla moglie Maria De Filippi di introdurre nel suo dating show, una versione pensata per personaggi un po’ più attempati.

Rosetta, così, divenne la prima dama dell’esperimento Fascino e grazie alla sua spontaneità, al suo carattere frizzante e al linguaggio verace che la caratterizzava, si fece subito amare dal pubblico.

Qualche anno fa, però, la grintosa vecchina si è spenta a Brescia, all’età di 93 anni. A dare la notizia era stata una foto pubblicata dalla redazione di Uomini e donne sulla pagina Facebook ufficiale del programma.

Ciao Rosetta. Porterò sempre con me il ricordo dei sorrisi che mi hai regalato.

aveva scritto invece Sperti, salutando per l’ultima volta la collega!