Uomini e Donne, Sophie si racconta: “sono stata molto male”

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
05/10/2020

Quest’anno tra i tronisti c’è anche la bellissima Sophie Codegoni. La giovane ragazza ha deciso di raccontarsi al magazine di Uomini e Donne. Scopriamo insieme cosa ha detto la bella Sophie.

Davide-Jessica-Gianluca-e-Sophie-Y0A6604

Nella nuova stagione di Uomini e Donne abbiamo conosciuto i 4 giovani tronisti in cerca dell’amore. Tra questi c’è anche la bellissima Sophie Codegoni. La ragazza a quanto pare è la più giovane tronista della storia di Uomini e Donne. La sua presenza ha fatto molto discutere; sia per la sua giovane età si per i presunti interventi chirurgici ai quali si sarebbe sottoposta.
La bella Sophie ha deciso di intraprendere questo percorso nel dating show di Maria De Filippi; inoltre di recente si è raccontata al magazine ufficiale di Uomini e Donne. Scopriamo insieme cosa ha detto!

Sophie Codegoni contro i pregiudizi

Sophie-codegoni-tronista

Sophie intervistata dal magazine ufficiale di Uomini e Donne, ha confessato di essere consapevole della sua bellezza, e che proprio per questo in passato si dovuta confrontare con tantissimi pregiudizi. Ecco le sue parole:

“Mi piaccio, so di essere una bella ragazza, ma so anche di avere tanti difetti. […] La mia immagine in passato, però,  mi ha causato tanti problemi, ho dovuto combattere contro tanti pregiudizi; accade tutt’ora ma oggi i commenti non mi toccano più. Sono stata male, perché venivo esclusa dalle altre ragazze, mi giudicavano dal mio aspetto e mi attribuivano un’etichetta con cui mi identificavano sia le donne che gli uomini. Ho dovuto confrontarmi presto con il giudizio, ma questo mi ha rafforzata“.

La confessione della Codegoni ha lasciato tutti senza parole. Nessuno si aspettava che la ragazza avesse dovuto affrontare queste difficoltà. Adesso però, Sophie si è detta molto più forte di prima e spera di riuscire a godersi quest’esperienza Uomini e Donne al 100%. L’augurio che si è fatta Sophie e questo: “Mi auguro di lasciare lo studio con le farfalle nello stomaco e con una persona che provi lo stesso per me”.
Speriamo che la tornista riesca a realizzare i suo desiderio!