Uomini e Donne, scoppia una rissa tra due corteggiatori: distrutte le telecamere

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
28/05/2022

Le lite, le urla e gli insulti, purtroppo, ormai sono sempre più spesso all’ordine del giorno al Grande Fratello Vip. A volte, addirittura, non è raro che i protagonisti del programma arrivino allo scontro fisico, come successo tra Gianluca Tornese e Mariano Catanzaro, entrambi corteggiatori di Valentina Dallari.

foto_amici_speciali_maria_de_filippi_come_sara_la_semifinale_finale

Non è raro che gli animi si scaldino a Uomini e Donne, programma dove ormai il pubblico è abituato a vedere battibecchi, accese discussioni e, a volte, persino minacce e schiaffi che volano.

I fan più accaniti del programma di Maria De Filippi, quindi, di sicuro ricorderanno la rissa avvenuta tra Gianluca Tornese e Mariano Catanzaro, i corteggiatori che nel 2015 erano nel programma per conquistare Valentina Dallari.

Tutto è nato quando la tronista era in esterna a Quarto, la sua città, insieme a Mariano. Mentre i due si stavano baciano il caso aveva voluto che passasse di lì Gianluca che, geloso, aveva interrotto il momento tra i due andando a salutare la ragazza.

Catanzaro, così, si era scagliato contro il rivale, cominciando una vera e eprooria rissa che aveva richiesto l’intervento della troupe e di alcuni passanti.

Ma come erano andate le cose?

Uomini e Donne: due corteggiatori arrivano alle mani

Gianluca-Tornese-UeD

La puntata in cui Mariano Catanzaro e Gianluca Tornese si sono scontrati fisicamente dando vita ad una rissa non è mai andata in onda e, infatti, quel momento è stato tagliato nella post-produzione.

Solo qualche anno fa, però, l’ex Pupo ha deciso di raccontare di più sulla dinamiche delle cose, rivelando come er andata con il suo ex rivale. 

Ho litigato in studio con Mariano Catanzaro, ci siamo quasi presi a botte e dietro le quinte abbiamo spaccato due telecamere.

aveva rivelato il ragazzo, in un’intervista rilasciata a Fan Page, spiegando anche che né lui né l’altro tronista avevano pagato per i danni ma che era stato il programma a ricomprare i due oggetti.

Abbiamo sbagliato. Abbiamo alzato i toni. Certe cose non si fanno, ma corteggiavamo la stessa donna e ci siamo fatti prendere la mano.

aveva ammesso Tornese, dicendosi molto pentito per quanto accaduto.