Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi non ci sarà nel momento più bello di sempre

Il futuro papà ha già fatto le sue decisioni, il bambino nascerà a dicembre e lui non ci sarà. Ha da poco rivelato di non voler entrare in sala parto, ed ecco il perché…

Lorenzo-Riccardi-torna-a-Uomini-e-Donne-compressed

Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi saranno presto genitori, lieto fine inaspettato per i due ex concorrenti  di Uomini e Donne.

Prima annunciano di andare a convivere insieme e poi la dolce attesa. La coppia è ora al quarto mese di gravidanza e il mese prossimo e la creatura è attesa entro il 21 dicembre 2022.

Di recente Claudia Dionigi ha condiviso ogni singola gioia e non ha risparmiato nessun dettaglio sulla sua gravidanza e di come ha comunicato la dolce attesa al suo compagno Lorenzo.

Ha infatti dichiarato che aspettava la gravidanza da lungo tempo e ormai faceva i test senza aspettarsi nessun esito positivo. Finché un giorno non si è ritrovata incredula a rileggere le istruzioni per essere sicura che quello che aveva davanti a sé era proprio l’esito positivo di una gravidanza.

Sente la stanchezza e ha ancora un po’ di nausea ma dice che va bene così.

Il futuro papà si è ritrovato in lacrime all’annuncio della sua amata e ce lo aveva raccontato così:

Lorenzo l’ha saputo nel tardo pomeriggio. E’ tornato a casa e io facevo finta di niente. Poi lui doveva provarsi il famoso abito per la sfilata a Barcellona e lo aveva messo sul letto. Io ho preso il test e gliel’ho poggiato lì sopra la camicia. Ho sentito silenzio per un po’, poi è venuto verso di me con il test in mano e le lacrime che gli scendevano.

Lorenzo ha già deciso dove sarà durante il parto

lorenzo-riccardi-e-claudia-dionigi-min

Esatto, l’ex tronista, ha già deciso dove sarà mentre la sua compagna darà vita alla loro creaturina. Per essere più precisi: ha deciso dove non sarà.

Lorenzo ha deciso che non sarà in sala durante il parto ed ecco il perché:

Non penso che assisterò al parto. Sono un fifone, solo guardando i video mi sento male e mi viene da svenire, figuriamoci se entro. Mi ricoverano!

Effettivamente aveva già dichiarato di aver timore di diventare padre:

È una sensazione strana. Da una parte ho una paura fo**uta perché non so come si fa il padre. Quindi è normale avere paura. Dall’altra sono l’uomo più felice del mondo perché non c’è cosa più bella