Uomini e Donne: la spiazzante richiesta di Nicole

Roberta Porti
  • Esperta in Gossip e Soap opera
29/08/2021

Andrea Nicole è la prima tronista trans di Uomini e Donne; la 29enne, che di professione fa la commessa, ha deciso di mettersi in gioco nel famoso dating show di Maria De Filippi sperando di trovare presto l’anima gemella. Andrea Nicole ha però fatto una richiesta che sorprende tutti: non vuole sentir parlare di trono trans, perché?

Andrea-Nicole

Andrea Nicole è una dei quattro tronisti della nuova edizione di Uomini e Donne anche se non è una tronista qualunque; la giovane, a soli 18 anni, ha intrapreso il difficile percorso di transizione per cambiare sesso e diventare una donna. Andrea però, durante la sua esperienza a Uomini e Donne, non vuole che il suo sia definito un trono transgender perché quest’affermazione “vanifica il mio percorso”.

Il coraggio di Andrea Nicole

nicole-scavuzzo

“Ho sempre manifestato l’esigenza di appartenere al sesso femminile fin da piccola, mi ricordo che giocavo con mia cugina alle principesse con un vestiti della nonna. Negli anni a seguire ho dovuto nascondere questo bisogno, ho dovuto farlo per protezione”.

Inizia così il racconto di Nicole sul suo difficile percorso che, con coraggio e determinazione, ha deciso di intraprendere per cambiare sesso; sin da piccola infatti la nuova tronista di Uomini e Donne sentiva l’esigenza di appartenere al sesso femminile e a 18 anni Nicole ha deciso di provare a realizzare questo suo grande desiderio.
Oggi Nicole ha 29 anni e lavora come commessa in un negozio di Milano; la giovane è pronta a mettersi in gioco per trovare l’amore e spera che Uomini e Donne possa essere l’esperienza giusta per lei.

Troverà l’anima gemella grazie a Maria De Filippi?

mariadefilippi-selvaggialucarelli-aurora

Per quanto riguarda la sua famiglia, Nicole rivela che non è stato semplice per i suoi cari accettare il fatto che volesse cambiare sesso ma un pò alla volta, vista anche la sua serenità e determinazione, tutti l’hanno sostenuta e appoggiata. Il timore più grande ora è che Nicole possa essere attaccata pubblicamente:

“Temono l’impatto di questa esposizione mediatica, le cattiverie che nessun genitore vorrebbe sentire per il proprio figlio”.

Infine la nuova tronista dice di avere un’importante richiesta: non vuole che il suo venga definito come un trono transgender perché vanificherebbe completamente tutti gli sforzi fatti dalla ragazza per sentirsi finalmente realizzata:

“Transgender definisce una persona che è in fase di transizione, io ho completato il mio percorso otto anni fa. Da otto anni per la legge italiana sono una donna, sul mio documento c’è scritto sesso femminile. Trono transgender fa gola ma vanifica in qualche modo il mio percorso”.