Uomini e Donne, Gianni stuzzica Gemma: la sorprendente reazione della dama…

Ancora una volta Tina Cipollari  ha dato il via a dei punzecchiamenti. Gianni Sperti va in vacanza in Egitto e durante il suo tour turistico gli viene in mente Gemma Galgani. Come mai?! Con simpatia lui la stuzzica su Instagram. 

Gianni-Sperti-MeteoWeek1

Grandi frecciatine tra l’opinionista di Uomini e Donne Gianni Sperti e la dama del Trono Over Gemma Galgani.

Gianni Sperti ha scelto come destinazione delle sue vacanze estive l‘Egitto dove non ha potuto fare a meno di pensare a una sua collega di Uomini e Donne.

Le vacanze esotiche di Gianni non hanno avuto dei migliori inizi. Il suo intento era quello di conoscere la cultura egizia avventurandosi per le valli dell’Egitto ma tutto questo non è possibile se non si hanno i bagagli, o almeno, bisogna prima rimpiazzare gli averi mancanti.

Per sua fortuna l’assenza dei bagagli è stata di “soli” cinque giorni. Una volta arrivati i bagagli Gianni Sperti ha potuto, finalmente, iniziare le sue vacanze come si deve. E chi gli viene in mente?! La dama più famosa di tutte: Gemma.

Gemma Galgani e il soprannome iconico

Tina-e-Gemma

La relazione fra Gemma Galgani e Tina Cipollari non è di certo riconosciuta come un’amicizia esemplare anzi, il contrario.

Tina infatti ha sempre trovato il modo per stuzzicare Gemma: dal consigliare di fare una rinoplastica, anche contraddicendosi dicendole smettere di rifarsi perché tanto non diventerebbe mai bella.

La ciliegina sulla torta è l’averla soprannominata diverse volte “la Mummia” durante le loro chiacchierate a Uomini e Donne. E’ un soprannome che tanto è piaciuto a tutti che persino Maria De Filippi l’ha accidentalmente chiamata così.

Soprannome che Gianni non si è di sicuro dimenticato, nemmeno in vacanza.

Infatti durante la visita al Museo della Civiltà Egizia si è fatto due risate che poi ha condiviso nel suo profilo Ig:

Ho appena finito di visitare il Museo della Civiltà egiziana. Nel piano inferiore c’erano moltissime mummie ma non era consentito fotografarle. È stato impossibile non pensare a lei… Scusa Gemma Galgani

Gemma risponde anche lei ironicamente:

La tua fortuna è che l’unica vera “mummia” può essere fotografata facendo anche meno strada