Uomini e Donne: Gemma Galgani si racconta a Verissimo

15/06/2020

Gemma Galgani è ormai l’icona del trono over di Uomini e Donne. La dama torinese è uno dei volti del programma di Maria De Filippi e ha scelto di raccontarsi a Verissimo da Silvia Toffanin…

Gemma-Galgani-fonte-Instagram-@uominiedonne

La dama torinese Gemma Galgani è ormai un punto di riferimento del dating show di Maria De Filippi. 

Tanto amata quanto criticata, delle scelte della dama si è parlato molto nell’ultimo periodo. Soprattutto per la scelta di frequentare il giovane Nicola Vivarelli, che ha solo 26 anni.

Nonostante tutti la Galgani, va avanti per la sua strada, e di recente ha anche deciso di raccontarsi nello studio di Silvia Toffanin a Verissimo.

Gemma Galgani:“Mio padre non ci permetteva di piangere”

gem

La dama durante l’intervista con la Toffanin si è lasciata andare e ha confessato qualcosa che ha sconvolto tutti…

Gemma ha raccontato della sua amata madre e della malattia che l’ha colpita e alla fine l’ha portata via dall’amore della sua famiglia. Proseguendo nel suo racconto la Galgani ha poi detto: “A noi non era permesso piangere. Mio padre non voleva che noi piangessimo, ci diceva che dovevamo essere molto dignitose, per essere all’altezza dell’eredità  che lei ci aveva lasciato, e  quindi dovevamo contenere le nostre emozioni.”


Leggi anche: Uomini e Donne: Gemma Galgani la sorpresa shock

Una storia molto toccante che ha sorpreso e colpito tutti, che ha dato la possibilità di comprendere un po’ meglio la dama torinese.

Gemma Galgani parla dell’amore

unnamed

L’intervista e proseguita e la bella Silvia ha chiesto a Gemma che cosa per lei è l’amore.

Gemma ha risposto in modo molto naturale: “L’amore è il mio nutrimento quotidiano, non posso starci senza.”

La Galgani ha parlato del suo grande amore per Giorgio, e di quanto si è spesa per lui. Ad oggi Gemma ha un bellissimo ricordo si lui ma è andata avanti, in cera del vero amore!


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica