Uomini e Donne, Armando Incarnato svela: “sono un coccolone”

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
28/10/2020

Uno dei protagonisti indiscussi del Trono Over di Uomini e Donne è sicuramente Armando Incarnato. Il cavaliere in una recente intervista al Magazine ufficiale della trasmissione ha rivelato dei retroscena inediti. 

ued-armando-incarnato-accuse

Sicuramente Armano Incarnato è uno dei protagonisti indiscussi di Uomini e Donne. Il cavaliere si è sempre distinto per il suo modo di fare, e per il suo carattere molto forte, quasi arrogante. Nella nuova stagione del dating show condotto da Maria De Filippi, Icarnato ci ha regalato da subito tantissime emozioni. 
Lo abbiamo visto commuoversi per la storia di Nicola Mazzitelli  e lo abbiamo visto protettivo  nei confronti di Lucrezia, insomma anche quest’anno Armando si è messo in gioco dal primo momento.
Di recente inoltre in cavaliere si è raccontato al Magazine ufficiale di Uomini e Donne e ha svelato qualche retroscena inedito su di lui; scopriamo cosa ha raccontato Armando.

Armando svela: “sono un coccolone”

Armando-Incarnato

Normalmente quando si pensa ad Armando Incarnato le prime cose che vengono in mente sono il suo carattere forte, la sua arroganza, insomma i lati più duri del cavaliere. In realtà Armando ha svelato di essere molto diverso da quello che appare, e ha infatti detto:

“A differenza di quello che si dice e si possa pensare, chi mi consce sa che le donne mi amano. Molte mi vogliono come amico e ho anche capito il perché. Mi vedono come una canaglia, quindi non mi immaginano come loro compagno di vita, ma sanno anche che sono un coccolone, un romantico, un uomo devoto al genere femminile e molto protettivo nei loro confronti. Il mio rapporto con le donne è idilliaco. Subisco molto le persone che mi dicono: “Vorrei ma non posso” oppure “Tu sei pericoloso”. Insomma lo sapete… Sempre la stessa storia”.

Infine poi il cavaliere ha svelato che riusciremo a capire quando si innamorerà nuovamente dal suo modo di fare: “Lo capiterete da come tratterò la donna che avrò di fronte. Perchè anticipare? Sarà bello vedermi.. ve lo posso assicurare!”.