Una vita anticipazioni oggi 14 Dicembre: Felipe viene aggredito  

Sono arrivate le anticipazioni di Una Vita, direttamente dagli episodi spagnoli. La soap opera va in onda tutti i giorni su Canale 5 a partire dalle 14:10. Scopri tutta la trama dell’episodio di oggi 14 Dicembre 2020: Genoveva è felice per la scomparsa di Marcia ma ora deve preoccuparsi di Felipe, il quale è stato aggredito.

Foto-logo-Una-Vita-2019-1280×720

Stai per leggere tutte le anticipazioni di Una Vita, direttamente dalle puntate spagnole: la celebre soap opera è in onda su Canale 5 tutti i giorni a partire dalle 14:10, dopo la puntata di Beautiful. Ecco tutte le anticipazioni sulla trama e vicissitudini sull’episodio di oggi 14 Dicembre 2020. Genoveva e Ursula festeggiano per il successo del loro piano malefico. Le due però sono preoccupate. Adesso la Salmeron deve conquistare Felipe. Quest’ultimo intanto è stata aggredito e Mauro gli spiega tutto.

Le preoccupazioni di Genoveva

una-vita-1

Genoveva è molto felice per i risvolti che i suoi piani con Ursula stanno prendendo. Marcia sta ottenendo ciò che le due donne volevano e Felipe è molto sensibile. Tuttavia, però la Salmeron si preoccupa sempre di più perché ora deve assicurarsi che Felipe rimarrà al suo fianco.

Che cosa potrò fare purché l’uomo possa tornare al suo vecchio interesse? Intanto, Ursula implora la donna di non demordere e di continuare a a collaborare con l’omo, Dovrà mostrarsi comunque disponibile e sempre pronta per ritrovare Marcia.

Felipe è stato aggredito

felipe-si-dispera-con-mauro-in-una-vita-credits-boomerang-tv-e-mediaset

Intanto, Felipe si risveglia in un albergo senza nessuna memoria. L’uomo era andando istintivamente a casa dell’Andrade, accecato dalla rabbia per non aver ottenuto informazioni. Là è stato aggradito pesantemente e deve ritenersi fortunato di essere ancora vivo. Nel frattempo, Mauro lo ritrova e spiega nel dettaglio al suo amico quanto successo a casa del trafficante. Felipe è molto pentito e si scusa con l’ex commissario. Avrebbe dovuto fidarsi di lui…