Temptation Island, Stefano parla di Manuela: “potevo e dovevo amarla di più”

Simone
  • Scrittore e Blogger
30/07/2021

Tutte le novità e gli aggiornamenti riguardo Temptation Island. Stefano Sirena ha rilasciato un’intervista esclusiva per il magazine ufficiale di Uomini e Donne. L’uomo spiega il motivo del suo comportamento all’interno del reality e ciò che avrebbe fatto diversamente. Ecco tutti i dettagli. 

WhatsApp Image 2021-07-10 at 12.23.40

Anche quest’anno il percorso d’amore estivo di Temptation Island è arrivato al capolinea. Il successo di questa nona edizione è stato insuperabile: tute le puntate hanno totalizzato un minimo del 20% di share. Condotto da Filippo Bisciglia, il reality ha arrivato anche alla fine di quest’ultima stagione. Quali saranno le prossime novità?

Stefano Sirena: pentimento?

Stefano-Sirena-1280×720


Leggi anche: Temptation Island: seconda puntata esplosiva, ecco cosa è successo

Stefano Sirena e Manuela Carriero sono usciti separatamente dal loro percorso di Temptation Island. Tra i due le problematiche erano già grandi fin da prima dell’inizio dell’avventura nel reality. Lui l’aveva tradita e lei cercava sicurezze. Durante il percorso d’amore nel programma, entrambi hanno trovato una grande empatia con due single: Manuela con il single Luciano e Stefano con la tentatrice Carlotta.

Per il magazine ufficiale di Uomini e Donne, il Sirena ha rilasciato alcuni dettagli esclusivi sulla sua storia d’amore con Manuela. In primis, lui ammette di non essersi pentito di nulla, ammette di essere stato spontaneo e di aver solo qualche piccolo rancore per la rabbia con cui ha agito in certe situazioni. Per il magazine, Stefano ricorda anche i lati di Manuela di cui è sempre stato innamorato:

Mi aveva fatto innamorare il suo sorriso (…), quando la vedevo sorridere per merito mio mi faceva stare bene, anche se non glielo dicevo mai. Ho sbagliato a non farlo, me ne prendo le responsabilità.

Secondo lui, il problema che sempre li ha separati è stato il non-dialogo. Tuttavia, il Sirena è consapevole dei suoi piccoli errori ma spiega molto chiaramente il suo comportamento all’interno del programma:

Non volevo fare la guerra, volevo salvare la storia. Non ho iniziato io ad aprirmi con una persona dal primo giorno… resta il fatto che per rabbia ho usato parole brutte, e mi dispiace. Le devo sicuramente delle scuse, al di là del programma, per tutte le mancanze che ho avuto. potevo e dovevo amarla di più le ho fatto lasciare la casa doveva vivevamo e il lavoro per venire da me… e poi ho fatto quello che ho fatto.


Potrebbe interessarti: Manuela e Stefano, Jessica ed Alessandro: terza e quarta coppia di Temptation Island