Temptation Island: Speranza è incinta?

09/11/2020

Alcune storie postate da Speranza qualche ora fa hanno fatto insospettire tutti i fan della ragazza. Nell’ennesimo omaggio floreale da parte di Alberto, infatti, è spuntata una particolare frase che fa pensare all’imminente arrivo della cicogna!

Speranza-Capasso-Temptation-Island-8

Arrivati al falò finale di Temptation Island Alberto, fidanzato di Speranza, aveva deciso di lasciare la sua compagna perché si era reso conto di non essere più innamorato di lei.

Poco dopo, però, era corso da lei cercando di tornare insieme ma, nel frattempo, non aveva mai smesso di sentirsi (e frequentarsi con Nunzia), tentatrice con cui aveva tradito la Capasso.

Di recente, però, Alberto sta facendo davvero di tutto per farsi perdonare dalla sue ex. Fiori, cioccolatini, regali! Insomma, ogni giorno sui social Speranza mostra un presente arrivato da Alberto.

In realtà fino a poco tempo fa il mittente era voluto rimanere nel segreto ma poi lo chef napoletano ha deciso di farsi avanti e firmare i suoi bigliettini d’amore. Proprio la dedica scritta nell’ultimo, però, ha fatto davvero insospettire i fan della coppia. Che Speranza sia incinta?


Leggi anche: Temptation Island, Alberto l’addio a Speranza

Speranza Capasso: dediche sospette. E’ incinta?

Schermata 2020-11-06 alle 15.50.01

Qualche giorno fa alla ragazza era arrivata una composizione floreale a forma di cagnolino rosa. Oggi, invece, la stessa forma è arrivata a Speranza declinata nella versione blu. 

A sollevare dubbi sull’imminente arrivo della cicogna, però, sono state le parole scritte nel biglietto che accompagnava i fiori. “Quando due si amano… la famiglia che cresce!” c’era scritto, infatti, nella dedica firmata da Alberto.

Che i due, nonostante la distanza, abbiano deciso di avere un figlio? Oppure si tratta di un tentativo di persuasione da parte di Alberto che, per riconquistare la sua ex, è disposto a diventare padre?


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
Suggerisci una modifica