Temptation Island: il format è americano

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
29/04/2021

Intervenuto nel programma di Tommaso Zorzi, “Il punto Z”, Filippo Bisciglia ha rivelato alcuni retroscena su Temptation Island, raccontando dei personaggi che negli anni hanno preso parte al reality ma anche di come è nata l’idea del programma. A quanto pare, infatti, il merito non è della De Filippi, come invece si crede!

Filippo-Bisciglia-ascolti-tv-temptation-island

Nell’apprezzatissimo programma che Tommaso Zorzi conduce su Mediaset Play, Il punto Z, ieri tra gli ospiti intervenuti in collegamento c’era anche Filippo Bisciglia.

L’uomo, che si era fatto conoscere al pubblico diversi anni fa, grazie alla sua partecipazione al Grande Fratello, negli ultimi anni ha conquistato i telespettatori nei panni de conduttore di Temptation Island, programma che vede 6 coppie mettere alla prova il loro amore su un’isola piena, appunto, di tentazioni.

L’uomo, così, ieri ha raccontato all’influencer alcuni retroscena del programma; non solo riguardo ai vari concorrenti ma anche in merito al format stesso. Il programma, prodotto da Maria DeFilippi, non è stato ideato dalla moglie di Costanzo, come molti pensano, ma è stato “adottato”.

Filippo Bisciglia: la verità dietro a Temptation Island

temptation-island-aperti-i-casting-per-la-nuova-stagione-temptation-island-logo

Secondo le parole di Filippo Bisciglia il format di Temptation Island non sarebbe italiano ma arriverebbe da un’idea americana.

“Maria ha avuto l’intuizione di portarlo in Italia, quando lì non andava più in onda. Era terminato lì Temptation Island. Tanto che ora, dopo il grande successo avuto da noi da oramai diversi anni, lo stanno riproponendo tutti. In America, in Olanda, in Spagna. Ma era finito lì”.

ha rivelato il conduttore, entusiasta di fare parte di questo grande progetto. Anche se l’idea non è stata della De Filippi, però, alla donna va il merito di aver intuito le potenzialità dello show. 

È stata proprio lei, ormai diversi anni fa, a volere Filippo alla guida del programma e, infatti, ancora oggi l’uomo ha solo bellissime parole da spendere su di lei.

“Maria è un genio ed è grazie a Maria che sto lavorando. Le voglio bene, a prescindere dal lavoro. È una grande e da lei si può solo imparare, non solo a livello televisivo, ma anche personale”.

ha affermato. Alzi la mano chi, dopo le sue parole, non vede l’ora di vedere la nuova stagione del reality!