Temptation Island: Francesco Chiofalo ricorda l’intervento al cervello

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
11/01/2022

A distanza di tre anni da quando si è dovuto sottoporre ad un delicato intervento al cervello, Francesco Chiofalo ha ricordato quel giorno, dicendosi fortunato di essere sopravvissuto e soprattutto rafforzato dall’esperienza! 

francesco-chiofalo-min1-1200×811

“È una giornata un pochino particolare per me perché proprio oggi, tre anni fa, mi ero sottoposto al mio intervento chirurgico per eliminate il mio tumore al cervello”.

ha raccontato in queste ore Francesco Chiofalo, raccontando dell’operazione che aveva dovuto fare dopo aver scoperto che ormai da anni nella sua testa c’era un tumore che lo stava uccidendo giorno dopo giorno.

“Io non parlo quasi mai di questo momento della mia vita, né sui social né in privato, perché per me è stato molto difficile anche a livello psicologico; quando ne parlo è come se lo rivivessi e riprovo quelle sensazioni. Oggi, però, sono passati tre anni a quel giorno e mi sento di dover ringraziare Dio per essere ancora qui e l’equipe medica che mi ha operato e che mi ha dato modo di superare quell’intervento nel migliore dei modi”.

ha continuato “Lenticchio”, che ha poi voluto lasciare un messaggio di speranza ai suoi seguaci.

Francesco Chiofalo: “Non lasciatevi mai abbattere”

Schermata 2022-01-10 alle 19.48.45

Dopo aver ripercorso con i suoi fan le fasi della sua malattia, un tumore al cervello che tre anni fa ha rischiato di ucciderlo, Francesco Chiofalo ha spiegato che, guardandosi indietro, si sente molto cambiato da quell’esperienza. 

“È stata la più formativa della mia vita. So che molti voi credono che io sia un coglio*e ma vi assicuro che ho una buona valutazione di me stesso e mi rendo conto che se sono quello che sono oggi è anche per le esperienze che ho avuto nella mia vita”.

ha spiegato l’influencer, che ha poi voluto spronare tutti quelli che lo seguono.

“Per questo voglio dirvi che quando nella vostra vita vi trovate di fronte a degli ostacoli e dei periodi difficili non vi dovete abbattete, perché in quel momento non vedete il quadro generale della vostra vita; nel tempo, invece, riuscirete a capire che quel momento, anche se lì per lì sembrava terrificante e pessimo, in realtà è stato per voi molto importante e utile“.

ha concluso. E speriamo che le sue parole siano d’aiuto per chi passa quello che ha passato lui.