Temptation Island: cosa è successo a Giada Giovanelli?

14/11/2021

Giada Giovanelli, ex concorrente dell’edizione 2018 di Temptation Island, ha in passato condiviso sui social due episodi che le hanno sconvolto la vita: l’aggressione subita da parte del padre e la perdita del suo primo figlio.

A71E457A-A5D8-4BEC-A0F3-08A1EC4A7AF4

Giada Giovanelli, ha preso parte al programma Temptation Island nel 2018 con l’attuale fidanzato Francesco Branco. La decisione di intraprendere il loro percorso nel reality di Canale 5 è scaturita dall’eccessiva gelosia dell’uomo nei confronti della fidanzata e per questo motivo Francesco decise di partecipare al programma condotto da Filippo Bisciglia. L’uomo, infatti, voleva mettere alla prova la loro relazione in un contesto a lui non favorevole.

Ad oggi la coppia convive ed è innamoratissima, Giada Giovanelli condivide spesso scatti e riprese di vita quotidiana insieme al suo fidanzato tramite il suo account Instagram che conta più di 440 mila followers. In passato, l’ex concorrente di Temptation Island ha condiviso con i suoi seguaci due episodi che le hanno sconvolto la vita.


Leggi anche: Temptation Island: ex concorrente ha perso il figlio

Temptation Island: Giada Giovanelli i due episodi che le hanno cambiato la vita

E59AD7E8-A8DE-47A2-8CE5-0ECFB372E43CGiada Giovanelli ha lasciato tutti a bocca aperta e sconvolto i propri followers di Instagram raccontando due episodi che hanno cambiato drasticamente la sua vita. La donna infatti ha raccontato di essere stata vittima di un’aggressione da parte del padre, senza specificare le ragioni di tale fatto, che ha comunque segnato indiscutibilmente la sua vita. Giada Giovanelli ha pensato di pubblicare in seguito gli scatti che la ritraevano con il naso sanguinante e le labbra gonfie.

Inoltre, l’ex concorrente di Temptation Island ha condiviso un ulteriore episodi che le ha sconvolto la vita: l’aborto spontaneo del suo primo figlio. La donna ha raccontato la sua terribile esperienza attraverso i propri social:

Ero incinta di due mesi e mezzo ma nell’ultima ecografia il battito non c’era più.

In seguito, Giada Giovanelli ha voluto parlare dell’accaduto e si è voluta rivolgere alle donne che come lei hanno subito un aborto involontario.

Non lasciatevi andare, non buttatevi sul divano. Non è colpa vostra, sono cose che nella vita accadono. Anche se siamo inca***te cerchiamo di non rovinarci il resto.