Temptation Island: Anna Boschetti in ansia per un intervento

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
11/05/2021

Anna Boschetti nelle sue recenti stories ha confidato ai suoi fan di essere molto preoccupata oggi a causa di un piccolo intervento che il suo cane, Cioco, dovrà fare. Cosa sarà successo al cucciolo che è stato portato dal veterinario poche ore fa?

Anna-Boschetti-sologossip

Anna Boschetti sui social continua a far parlare di sé. La donna, però, stavolta non ha attirato critiche e polemiche a causa degli scatti considerati troppo osé postati sui suoi social ma, anzi, ha fatto preoccupare i suoi fan a causa della notizia di un imminente intervento che qualcuno della sua famiglia deve fare.

Stiamo parlando di Cioco, il cane suo e delle sue figlie, che la parrucchiera romana aveva preso insieme ad Andrea Battistelli quando era ancora fidanzata con lui.

Non è chiaro cosa sia successo al cucciolo perché sui suoi social Anna ha solo rivelato di esser preoccupata per lui. Presto, però, ne sapremo di più sulle sue condizioni.


Leggi anche: Temptation Island: chi è Anna Boschetti, la “terribile” ragazza di Andrea

Anna Boschetti: come sta il cane?

Schermata 2021-05-11 alle 14.06.50

“Buongiorno, oggi un po’ di ansia perché sto portando Cioco a fare un piccolo intervento, quindi oggi giornata un po’ particolare”.

ha detto Anna Boschetti stamattina, riprendendo nelle sue stories il cane che ormai da mesi vive con lei e con le sue figlie.

“Cioco sei pronto?”

ha chiesto poi la donna, convinta che il cane avesse già capito qualcosa. L’ex volto di Temptation Island non ha rivelato cosa è successo al piccolo e quindi nessuno, almeno per ora, sa a quale intervento si è dovuto sottoporre l’animale.

Poco fa, però, Anna ha rassicurato tutti i suoi fan postando uno scatto in cui il cane riposa e ringraziando tutti per i tanti messaggi che le sono arrivati.

“Siamo tornati a casa”.

ha aggiunto, riservando un grazie speciale alla clinica veterinaria che, con grande professionalità, si è occupata di Cioco. Noi non possiamo fare altro che augurargli una buona guarigione!