Tempesta d’amore: un ladro al Furstenhof!

Francesca Naima Bartocci
  • Esperta in: Gossip, Tv e soap
  • 25/02/2022

    Nelle prossime puntate della soap opera tedesca Tempesta d’amore avverrà qualcosa di sorprendente. Infatti, Paul, da poco giunto al Furstenhof all’improvviso, si rivelerà essere un personaggio ambiguo, capace di compiere anche azioni molto avventate.

    Tempesta-damore

    Il personaggio di Paul Lindbergh (Sandro Kirtzel) nelle prossime puntate tedesche di Tempesta d’amore compirà un atto criminale. Anche se lo farà con un intento riparatorio, dovrà rispondere dei suoi comportamenti avventati.

    Si è molto parlato del personaggio di Paul Lindbergh, che improvvisamente è tornato al Fürstenhof in qualità di nuovo direttore amministrativo dell’hotel scombussolando i delicati equilibri presenti.

    Dopo una fallimentare storia d’amore con Michelle Ostermann (Barbro Viefhaus), l’uomo deciderà inizialmente di non lasciarsi nuovamente coinvolgere in storie d’amore per evitare inutili sofferenze. Tuttavia l’incontro con la bella avvocatessa Constanze von Thalheim (Sophia Schiller) – cugina di Maja (Christina Arends) e Henning (Matthias Zera) gli provocherà non pochi turbamenti.

    Tempesta d’amore: Paul non è quello che tutti pensano, e combina un guaio!

    florian-hat-angst-vor-dem-tod-max-steht-ihm-bei-folge-3673-100–v-facebook1200-79572a

    Ma presto il ragazzo scoprirà di essere responsabile della morte dell’adorata cuginetta di Constanze, la piccola Manuela e di non potersi godere nemmeno questa nuova storia d’amore. Manuela venne investita da bambina quando per gioco Paul si era messo alla guida di un auto. Paul aveva scordato il fatto sepolto sotto alla sua coscienza ma un recente evento lo ha costretto a ricordare.

    Paul non avrà il coraggio di svelare la verità a Constanze, decidendo di confidarsi con l’amica Josie (Lena Conzendorf). In tutto ciò il podere dei von Thalheim verrà messo in vendita: una notizia che farà precipitare Constanze nello sconforto. La ragazza infatti vi è molto legata e vorrebbe rilevarlo. Ma ci vogliono 200.000 euro!

    Paul si sentirà in colpa e per rimediare penserà a un romantico gesto, ossia comprare lui stesso il podere… ma non avendo i soldi deciderà di passare alle maniere forti, ossia a un gesto criminale. Il giovane infatti cercherà di rubare il denaro depositato in hotel e destinato a riparare l’area benessere.

    Ma la farà franca Paul? No, perchè la sua truffa verrà scoperta  presto da Erik (Sven Waasner)! Un gesto che costerò molto caro a Paul e che potrebbe compromettergli tutta la carriera.