Tempesta d’amore: Selina lascia il marito?

Francesca Naima Bartocci
  • Master in Comunicazione e Marketing d'impresa
  • Laureata in Lettere
  • Esperta in: Gossip, Tv e soap
12/04/2022

Se è vero che l’amore è cieco, è anche vero che è necessario ascoltare sempre il proprio cuore per capire quanto effettivamente il sentimento sia forte o sia più un nostalgico ricordo…

Christoph-e-Selina-si-baciano-Tempesta-damore-©-ARD-Christof-Arnold-1280×720

La nota soap opera tedesca Tempesta d’amore regala continui colpi di scena ai propri appassionati telespettatori. Nelle puntate italiane in onda su Rete 4 tutti i giorni a partire dalle 19:35, protagonista in questo mese è il capitolo delle complesse storie d’amore che vanno avanti da anni nella soap.

Se Cornelius è finalmente tornato a casa dopo tutti i problemi avuti, speranzoso di vivere tranquillamente e ritrovare l’amore lasciato, dopo un primo momento l’uomo sta iniziando a rendersi conto che non tutto quel che si lascia può tornare com’è stato.

Ormai la storia si conosce: quattro anni fa Erik Vogt (Sven Waasner) incastrò Cornelius per una truffa finanziaria milionaria. Al che, Cornelius per salvarsi la vita decise di simulare la propria morte. In questo modo, avrebbe avuto tempo di indagare di nascosto e smascherare il vero colpevole. Purtroppo per Cornelius von Thalheim, i piani da lui pensati non sono stati gli stessi una volta messi in pratica.

Una volta tornato al Fürstenhof, l’uomo se l’è dovuta vedere con un nemico non proprio angelico:  Christoph Saalfeld (Dieter Bach). Per quanto la moglie di Cornelius, Selina Von Thalheim, abbia scelto di riabbracciare il marito ritrovato, Christoph – innamorato della donna – continuerà a dare problemi, direttamente o indirettamente.

Selina, “l’addio” al marito?

foto-selina-christoph-tempesta-d-amore

Da quando Selina ha scelto di tornare tra le braccia del marito lasciando invece Christoph, l’albergatore non ci ha pensato due volte e si è vendicato, dicendo a Erik quale fosse la vera identità di Cornelius. Allora dopo la denuncia di Vogt alla polizia, Cornelius dovrà fuggire, di nuovo.

Se all’inizio Selina, spinta dal grande amore nei confronti dell’uomo, sceglie di appoggiarlo e provare una vita da fuggitivi insieme, la donna inizia anche a domandarsi se un tipo di esistenza tale le si addica.

Ma ciò che realmente Selina inizierà a pensare di fronte a una tale scelta, sarà di riscoprire il proprio sentimento. La donna capirà infatti che il suo amore è in realtà più ricordo, affezione. Dopo tanta distanza e tante cose successe, Selina capirà che il suo amore è solo un ricordo e gran parte del sentimento non esiste più. Per quanto dispiaciuta, Selina deciderà di essere sincera con Cornelius, il quale è comunque costretto a fuggire e quindi i due dovranno dirsi addio. Ma Cornelius, cosciente di dover vivere una vita non solo da nomade ma anche senza la sua dolce metà, rivoluzionerà le sue scelte…