Tempesta d’amore: la serie stravolta

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
23/04/2021

Tempesta d’amore ad oggi è arrivata a superare le 3 mila puntate. Nel corso delle 12 stagioni sono stati tanti i cambiamenti affrontati, a partire dagli attori. Qualche anno fa, però, una piccola rivoluzione ha riguardato anche il formato della soap stessa, migliorando decisamente la visione.

Schermata 2021-04-23 alle 13.30.47

Sin dal suo esordio in Italia, ormai oltre 15 anni fa, Tempesta d’amore è subito diventata una delle serie più amate dal pubblico.

Le vicende che riguardano clienti, ospiti e altri personaggi che ruotano attorno ad un famoso hotel a 5 stelle tedesco, infatti, non hanno conquistato solo la Germania dove la serie è nata, ma anche gran parte d’Europa.

Durante le varie stagioni, 17 per la precisione, abbiamo assistito a colpi di scena, sorprese, morti e nascite ma qualche anno fa la soap ha deciso di apportare un cambiamento importante anche per quanto riguarda il formato delle riprese. Ecco di che si tratta!

Tempesta d’amore: come è cambiata negli anni

Schermata 2021-04-23 alle 13.32.17

La soap opera prodotta e ideata da Bea Schimdt in questi anni ha raccontato ai telespettatori di bellissime storie d’amore, emozionanti avventure e storie da far rimanere senza fiato.

Il pubblico ha sempre apprezzato le vicende narrate nella serie e, infatti, nonostante qualche immancabile polemica, non ha mai abbandonato la fiction.

Negli anni abbiamo assistito a “ritorni in vita”, a morti sospette e a strani cambi di attori ma già dalle prime puntate la serie ha subìto anche un rivoluzionamento per quanto riguarda il formato che, infatti, è passato da 4:3 in 16:9 nella puntata 447.

In occasione dell’episodio 1388, cioè alla fine della sesta stagione, si è invece passato all’alta definizione, che è stata mantenuta fino ad oggi e che il pubblico ha davvero apprezzato.

Scoprire cosa succede a chi gravita intorno all’hotel Fürstenhof, infatti, è decisamente meglio con la qualità delle immagini che gli autori e i registi ci hanno relegato in queste ultime stagioni!