Tempesta d’amore: Cornelius denuncia Erik?

Francesca Naima Bartocci
  • Master in Comunicazione e Marketing d'impresa
  • Laureata in Lettere
  • Esperta in: Gossip, Tv e soap
30/01/2022

Nei prossimi episodi italiani di Tempesta d’amore Cornelius deciderà di smascherare una volta per tutte Erik Vogt, l’uomo che gli ha rovinato per sempre la vita accusandolo di una falsa truffa finanziaria … ma la figlia di Cornelius si metterà in mezzo.
christoph-mory-spielt-cornelius-von-thalheim-lars-sternberg-100–v-facebook1200-350089

Il povero Cornelius von Thalheim (Christoph Mory) ha un unico scopo: mettere alle strette Erik da quando ha saputo che è lui ad avergli rovinato la vita. Nelle prossime puntate italiane di Tempesta d’amore Cornelius riuscirà finalmente a vendicarsi.

Quattro anni fa Erik Vogt (Sven Waasner) diede la colpa a Cornelius von Thalheim di una grave truffa finanziaria. A quel punto Cornelius è stato costretto a fingersi morto per non essere arrestato. Inizialmente l’uomo era molto confuso ma ora ha scoperto che dietro alla truffa si cela il nome di Erik.

L’occasione della vendetta arriva per caso: Florian (Arne Löber), il fidanzato della figlia di Cornelius e fratello del criminale, è riuscito a farlo confessare e a registrarlo col cellulare.

Cornelius incastra Erik, ma Maja ferma il padre: chi vincerà?

Folge-3584-2

Dopo aver ottenuto la confessione e averla registrata, Florian vorrebbe correre a darla alla polizia in modo di riabilitarsi agli occhi della sua amata Maja. Ma Erik sa toccare le corde sensibili del fratellino, e gli chiede una tregua dato che in questo momento si trova al fianco di Ariane (Viola Wedekind) che è in fin di vita.

In realtà Erik voleva semplicemente darsela a gambe e fuggire ai Caraibi con la compagna ma un malore di Ariane in aeroporto gli fa capire che affrontare un viaggio del genere non è possibile con una donna malata.

La procrastinazione di Florian non è piaciuta affatto a Maja ma ancora meno a Cornelius che pensa che Erik non abbia nessuna intenzione di consegnarsi entro un mese alla polizia come ha promesso al fratello. Deciderà dunque di farsi giustizia da solo una volta per tutte, deluso dal comportamento di tutti coloro che lo circondano.

E così l’uomo ruberà a Florian il cellulare per consegnare alla polizia lui stesso la confessione di Erik. Ma Maja lo saprà e correrà presto dal padre per tentare di rimediare a una situazione che è sfuggita di mano a tutti.