Sanremo: Drusilla Foer uomo o donna? Storia di un artista

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
03/02/2022

La terza dama che affianca Amadeus in questo Festival di Sanremo è Drusilla Foer, alias Gianluca Gori: ma chi è veramente Drusilla Foer? Storia e vita privata di un vero artista

Drusilla Foer

Anche quest’anno Amadeus ha deciso di avere al suo fianco donne importanti, donne capaci di rompere con il passato e diverse dalle classiche vallette che un tempo aiutavano i conduttori nel portare fiori o semplicemente per dare un tocco di bellezza al Festival.

Cinque professioniste dello spettacolo, Ornella Muti, Lorena Cesarini, Maria Chiara Giannetta, Sabrina Ferilli e Drusilla Foer. Proprio Drusilla è stato il nome che più ha fatto discutere, ma chi è Drusilla?

Chi è Drusilla Foer?

Drusilla Foer sanremo

Il suo vero nome è Gianluca Gori, 55 anni professione fotografo: nata a Firenze in una famiglia nobile, gran parte della sua vita è stata vissuta a New York, città in cui Drusilla gestiva un negozio dell’usato (“Second Hand Dru”).
Il personaggio Drusilla ottiene fin da subito un successo strepitoso sul web e, da artista di nicchia, in pochissimi anni conquista il grande pubblico fino ad arrivare oggi a Sanremo accanto al direttore Artistico di Sanremo Amadeus

Della sua vita privata sappiamo pochissimo: vedova per ben due volte, era sposata con un belga e un uomo texano, di certo ama la cucina della quale dice

È roba forte dove solo noi donne sappiamo resistere. È come il teatro, richiede studio, disciplina e passione e rispetto delle parti

Per quanto riguarda i suoi abiti indossati durante il Festival di Sanremo, l’artista ha deciso di affidarsi al suo atelier di fiducia di Firenze, nessun marchio famoso come Armani, Gucci o simili.
La donna alta 1,80, indossa un 44 di Scarpe… costringendola all’uso di scarpe fatte su misura in alcune occasioni”.