Sanremo 2021: la Civitillo rompe il silenzio sulla conduzione di PrimaFestival

01/03/2021

Giovanna Civitillo, la splendida moglie di Amadeus, ha deciso di rompere il silenzio dopo la notizia circolata nelle scorse settimane secondo la quale sarà lei a condurre PrimaFestival; un caso alquanto “strano” visto che il marito è il Direttore Artistico proprio dell’evento sanremese.

Amadeus-Giovanna-Civitillo

Il ruolo che avrà la moglie di Amadeus durante la 71esima edizione del Festival di Sanremo che prenderà il via proprio domani martedì 2 marzo 2021, è decisamente di quelli importanti; Giovanna infatti sarà alla guida del programma che andrà in onda subito dopo il Tg1 e che anticiperà il Festival.
Una scelta che avrebbe destato non poche perplessità vista la sua stretta vicinanza con il conduttore dell’evento..

Giovanna Civitillo “Ero pronta a rinunciarci..”

giovanna-civitillo-ieri-oggi-1200×1200

“Questa cosa l’ho saputa poche settimane fa, mi ha sorpreso davvero questa proposta di Rai Pubblicità. Ero pronta a rinunciarci, per evitare polemiche che disturbassero Amadeus”


Leggi anche: Sanremo 2021, caso Fedez: Francesca Michielin rompe il silenzio

Con queste parole l’ex showgirl spiega come ha accolto la proposta di casa Rai di condurre PrimaFestival insieme a Valeria Graci e Giovanni Vernia; una reazione spontanea e naturale volta a proteggere il marito da inutili e sterili polemiche.

Giovanna ha poi aggiunto come lo stesso Ama l’abbia invece sostenuta e incoraggiata ad accettare la proposta, invitandola ad essere più forte delle malelingue e a farsi scivolare addosso le polemiche che ne sarebbero sicuramente derivate e così la bella Civitillo ha fatto.

Amadeus difende la moglie

Giovanna-Civitillo-Amadeus-sposi

L’ex ballerina de L’Eredità è stata intervistata insieme al marito dal noto settimanale Oggi ed in merito Ama avrebbe aggiunto:

“Il nostro è un Paese che cavalca le polemiche e Sanremo ne è la Capitale. Giovanna lavora in Rai dal 1996, l’ha voluta lo sponsor e a me è stato comunicato a cose fatte. Lei mi ha detto: ‘Se creo problemi rinuncio’. Ma perché avrebbe dovuto? Io non accetto raccomandazioni proprio perché voglio essere libero. C’è una differenza tra una raccomandazione e segnalazione. Si può segnalare chi è bravo o adatto a un ruolo: questo non significa imporlo”.

Il conduttore racconta poi che spesso la moglie viene fermata per strada dalle persone che la stimano e che la vorrebbero vedere di più in tv proprio perché è ricca di qualità, ma che molte volte invece Giovanna viene penalizzata proprio perché moglie del noto conduttore.


Potrebbe interessarti: GF Vip: Natalia Paragoni rompe il silenzio

Il Direttore Artistico rivela poi di essere molto contento per questa opportunità che è stata data a Giovanna e che è sicuro che la moglie saprà dare il meglio di sé e meritarsi la fiducia accordatale da casa Rai; la bella 43enne è infatti pronta e carica più che mai per dimostrare di meritarsi il posto che occuperà nel piccolo schermo da domani sera, in bocca al lupo!


Roberta Porti
  • Laureata in Scienze Politiche
  • Esperta in Gossip e Soap opera
Suggerisci una modifica