Sanremo 2021: è ufficiale, si farà a marzo!

-
19/01/2021

Stando alle ultime notizie sembra che il Festival di Sanremo sia stato confermato a marzo. Nella riunione indetta ieri è stata espressa la volontà da parte dell’organizzazione di procedere con l’evento fissato dal 2 al 6 marzo. 

Sanremo-2021-1280×720

Nessuno slittamento dunque, il Festival di Sanremo è stato confermato dal 2 al 6 marzo. Nei giorni scorsi infatti, in seguito all’uscita del nuovo DPCM, era trapelata la notizia che il Festival potesse essere rimandato ad aprile e per questo era stata indetta una riunione urgente per decidere il da farsi. Adesso la conferma che l’evento si terrà nelle date stabilite.

Confermato il Festival di Sanremo dal 2 al 6 marzo

amadeus-2

E’ ufficiale, il Festival di Sanremo si terrà come precedentemente stabilito dal 2 al 6 marzo al Teatro Ariston. Nelle scorse ore si era infatti parlato di spostare la manifestazione di un paio di settimane o addirittura a fine aprile visto il prolungarsi delle restrizioni imposte con il nuovo DPCM, ma i vertici Rai hanno deciso di procedere come si era deciso finora.


Leggi anche: Sanremo 2021: Chiara Ferragni o Michelle Hunziker?

Nella riunione d’urgenza che si è tenuta ieri in casa Rai, con anche Amadeus in quanto direttore artistico del Festival, è stata scartata l’ipotesi di un nuovo rinvio e si è scelto piuttosto di concentrarsi sul trovare le modalità più idonee per lo svolgimento dell’evento; l’obiettivo dev’essere non solo quello di garantire la manifestazione, ma anche di tutelare gli artisti, il pubblico, i giornalisti e tutti coloro che ci lavorano.

Come si svolgerà il Festival?

festival-sanremo-2020-ufficiale-programma-cinque-serate-v3-416732-1280×960

Questo è solo uno dei tanti quesiti a cui Amadeus ed i suoi collaboratori dovranno dare risposta. Non è ancora chiaro infatti se ci sarà o meno il pubblico al teatro, se la sala sarà piena o sa invece sarà riempita a metà; anche la presenza dei giornalisti è un altro tema importante come il gestire il pubblico che si radunerà all’esterno del teatro.

Nella nota Rai si parla sia di pubblico che di giornalisti, due componenti dello spettacolo a cui lo stesso Amadeus non intende rinunciare; l’organizzazione ha reso noto il protocollo sanitario che intende attuare ma deve essere approvato dalla autorità competenti.

Per la città di Sanremo il Festival è un evento di grande importanza, ma vista la situazione estremamente delicata che stiamo vivendo, è comunque fondamentale tutelare anche la città stessa ed i suoi cittadini.


Roberta Porti
  • Laureata in Scienze Politiche
  • Esperta in Gossip e Soap opera
Suggerisci una modifica