Netflix, Thunder Force: trama e cast

Ilaria Bucataio
  • Laureata in Scienze della comunicazione
  • Esperta in: TV e Gossip
11/04/2021

In questo fine settimana l’avvincente film Thunder Force ha scalato la Top Ten di Netflix arrivando fino al secondo posto della classifica: la nuova commedia originale Netflix, che vede come protagonista l’attrice Melissa McCarthy, sembra aver conquistato il pubblico della piattaforma. 

Progetto senza titolo – 2021-04-10T234707.268

Nella Top Ten di Netflix negli ultimi giorni hanno avuto un particolare risalto serie tv e film d’azione che non hanno fatto mancare una carica di adrenalina e suspense al pubblico che li ha premiati facendoli salire in classifica. In questo weekend, però, è stata una commedia a riscuotere particolare successo: Thunder Force.

Il film originale Netflix è ideato e diretto da Ben Falcone, che ha mescolato in modo sapiente elementi provenienti dal mondo dei fumetti e da quello dei videogiochi, con un tocco di divertimento che rende il tutto ancora più coinvolgente. Le protagoniste del film sono due donne normali che si ritroveranno però a vestire i panni di due supereroine atipiche.

La scienziata Emily Stanton, infatti, scoprirà una formula davvero sconvolgente, in grado di regalare i superpoteri alla gente comune: da qui, con la sua amica d’infanzia Lidya, deciderà di formare una vera e propria “squadra” per cercare di lottare contro i cattivi che popolano il mondo.

Thunder Force: Melissa McCarthy protagonista

Progetto senza titolo – 2021-04-10T234743.342

La protagonista indiscussa del film è l’attrice Melissa McCarthy, moglie del regista Ben Falcone, con cui ha già lavorato ad altri progetti: si tratta infatti del quinto film in cui la coppia si trova fianco a fianco sul set.

La McCarthy, conosciuta soprattutto per la sua interpretazione nel ruolo di Sookie, la migliore amica di Lorelai, in Gilmore Girls, ha più volte mostrato nella sua carriera che, oltre alla naturale vena comica che la contraddistingue, ha la capacità di interpretare più ruoli diversi con grande versatilità. Anche questa volta, quindi, saprà adattarsi a vestire i panni di una supereroina sicuramente diversa, come attitudine fisica e come temperamento, dagli standard comuni.

Accanto a lei c’è un altro personaggio femminile molto importante nel film: l’attrice Octavia Spencer, nei panni della scienziata che riesce a trovare la formula capace di dotare di superpoteri proprio chiunque. La Spencer nella sua carriera ha vinto il premio Oscar nel 2012 come attrice non protagonista nel film “The Help”.