Marco Liorni rivela: “Mia moglie teme di invecchiare”

Ilaria Bucataio
  • Laureata in Scienze della comunicazione
  • Esperta in: TV e Gossip
03/01/2021

Negli scorsi giorni Martina Colombari aveva condiviso su Instagram una riflessione di Julia Roberts sulle critiche, relativamente al suo aspetto fisico, ricevute attraverso i social. Anche Marco Liorni ha voluto condividere un’esperienza personale a riguardo. 

Progetto senza titolo (70)Martina Colombari, miss Italia nel 1991, oggi a 45 anni ha voluto utilizzare il suo profilo Instagram per condividere un messaggio profondo lanciato da un’altra cinquantenne, la famosa attrice Julia Roberts, che ha deciso di rispondere alle critiche arrivate sui propri social riguardanti il suo invecchiamento.

L’attrice americana ha deciso di postare un selfie senza filtri, in cui si mostra in modo fiero pur essendo acqua e sapone, e ha voluto rispondere a quanti hanno commentato le sue foto accusandola di essere “orribile” e di “stare invecchiando male”. In particolare, Julia Roberts ha sottolineato quanto le frasi di questo genere possano ferire e condizionare soprattutto le donne più giovani, riconoscendo quanto possa essere difficile confrontarsi quotidianamente con la dura realtà, fatta di accuse e commenti offensivi, dei social.

Martina Colombari, condividendo la foto di Julia Roberts, ha sposato il messaggio lanciato dall’attrice per sensibilizzare sul tema e tra i tanti che le hanno risposto è apparso anche un messaggio davvero toccante scritto dal conduttore di ItaliaSì, Marco Liorni. 

Marco Liorni: la rivelazione sulla moglie

Progetto senza titolo (69)

Il conduttore di Rai 1 si è mostrato particolarmente toccato dal messaggio di Julia Roberts, che lo ha portato a condividere con il pubblico un’esperienza vissuta in prima persona: Marco Liorni ha infatti rivelato che anche la moglie ha paura di invecchiare, seppur non sia un personaggio noto e quindi non sia particolarmente esposta alle critiche. 

Liorni ha riflettuto sulle pressioni derivanti dai nostri tempi: il costante bisogno dell’accettazione altrui, la sempre maggiore attenzione all’aspetto fisico e al viso, che si cercano di rendere il più perfetti e levigati possibile, la fugacità del giudizio degli altri che sono sempre meno attenti e meno pazienti nei confronti del prossimo.

Il conduttore ha terminato il suo messaggio con delle bellissime parole che cercano di richiamare l’attenzione su ciò che conta davvero: le persone che si conoscono nel profondo e che non giudicano l’apparenza ma amano teneramente anche le imperfezioni e i segni del tempo, che anno dopo anno naturalmente compaiono.

Infine, una dedica d’amore dolcissima anche per la moglie: “non l’ho mai vista così bella come adesso”, ha scritto Liorni.