L’isola dei Famosi: Luca Daffrè voleva nasconderle…

Le vacanze estive sono ormai iniziate da un po’ di tempo anche per gli ormai ex naufraghi. C’è chi ha ancora un via vai di ricordi molto ricorrente e chi invece si gode le vacanze con gli altri ex naufraghi. 

luca-daffre

Gli ex naufraghi dell’Isola dei Famosi hanno diversi programmi per il loro rientro dall’Isola dei Famosi: c’è chi come Carmen Di Pietro con il figlio Alessandro Iannone ha stretto un bel rapporto con i fratelli Tavassi, al punto tale da trascorrere un fine settimana nella casa di Guendalina Tavassi a San Felice del Circeo.

Mentre Carmen Di Pietro assieme alla figlia Carmelina Iannone trascorrono il weekend con Guendalina Tavassi assieme al fidanzato Federico Perna, c’è chi prende un volo per Londra: Alessandro Iannone assieme ad Edoardo Tavassi vola a Londra per trovare l’amico e vincitore di questa ultima edizione dell’Isola dei Famosi, Nicolas Vaporidis.

C’è chi invece ancora pensa e ripensa alla sua esperienza da naufrago in Honduras… Luca Daffrè, infatti, sembra essere rimasto un po’ segnato da questa avventura.

Luca Daffrè e la sua esperienza in Honduras

estefania-e-luca-daffre-fanno-cadere-il-riso_C_1_article_34205_launch_horizontal_image

Luca Daffrè l’abbiamo inizialmente conosciuto come cavaliere di Uomini e Donne, poi ex tentatore a Temptation Island e ora invece è passato al titolo di protagonista della sedicesima edizione dell’Isola dei Famosi.

Climi completamente diversi e lui è stato il primo a risentirne. Difatti, ha rilasciato un’intervista a Diva e Donna dove racconta le difficoltà che ha riscontrato:

Quando sono entrato volevo apparire forte, sicuro di me, volevo nascondere le mie insicurezze. Ho cercato di nasconderlo, sì questo mio lato. Ho capito di sbagliare. E allora ho fatto cadere la maschera e ho fatto emergere la mia parte emotiva.

Il caro Luca non nasconde le sue intenzioni e le sue debolezze, mostrandosi per la persona che è e cosa vuole cambiare nella sua vita dopo l’esperienza da naufrago:

A parte aver nascosto una parte di me. Questa esperienza mi ha fatto capire tante cose. Ho capito che devo dedicarmi di più a mia mamma, ho compreso quanto sia importante per me trascorrere tanto tempo con lei

Oltre a queste emozioni dice di non aver vissuto altri momenti difficili se non quelli dovuti alla fame o alla mancanza di beni primari come la toilette.