La bambina che non voleva cantare: Carolina Crescentini conosce Nada

Anna Vitale
  • Scrittore e Blogger
12/03/2021

Recentemente Carolina Crescentini ha raccontato del personaggio che ha interpretato nella “La bambina che non voleva cantare” (la fiction dedicata a Nada).  L’attrice ha inoltre rivelato di conoscere personalmente la cantante, e di avere un ottimo rapporto con lei.

Carolina-Crescentini

Carolina Crescentini ospite di “Oggi è un altro giorno” ha parlato della fiction in cui ha recitato di recente “La bambina che no voleva cantare”. Nella sua intervista l’attrice ha parlato del personaggio che ha interpretato, e ha rivelato di conoscere Nada.

Proprio per questo motivo la Crescentini ha rivelato di aver avuto paura di deludere la cantante quando ha interpretato sua madre Viviana nella fiction. Ma scopriamo nel dettaglio cosa ha raccontato l’attrice nella sua intervista.

Carolina Crescentini e l’amicizia con Nada

1614617283242-2048×1152

Carolina Crescentini nella fiction “La bambina che non voleva cantare” ha interpretato la madre di Nada, Viviana. Quest’ultima ha sofferto per anni di una forte depressione, ed è stata proprio lei a costringere la giovane cantante a prendere lezioni di canto e a sfruttare la sua bravura.


Leggi anche: La bambina che non voleva cantare: trama, cast e dove vederlo

Carolina ha rivelato che è stato molto difficile interpretare questo personaggio, soprattutto perché conoscendo Nada non voleva deluderla:

“Ero molto preoccupata e non volevo deludere Nada. La conoscevo da prima, siamo amiche e le voglio molto bene. Lei è stata in balia di questa mamma che faceva su e giù, è come se avesse avuto a che fare con un’ipotetica morte della mamma, viveva in bilico”.

La bella attrice, ha poi spiegato il significato del nome scelto per la fiction:

“Lei voleva avere la sua infanzia, la sua adolescenza, la sua vita come tutti i suoi amici. Invece la mamma la costringe a prendere lezioni, a partire e andare ai concorsi, fino ad arrivare alla possibilità di una nuova vita“.

E voi avete visto “La bambina che non voleva cantare”?