Isola dei Famosi, naufraghi esclusi dal programma: non saranno in studio dopo che…

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
30/05/2022

Dopo aver rifiutato di rimanere oltre il prolungamento dell’Isola dei Famosi, Guendalina Tavassi, Alessandro Iannoni, Blind e Licia Nunez sono tornati in Italia. Quelli che si aspettano di vederli in puntata stasera, però, dovranno ricredersi! Il motivo? Scopriamolo insieme!

Ilary-Blasi-Isola-dei-Famosi-Ascolti-1

Nella puntata di lunedì scorso dell’Isola dei Famosi, ai naufraghi in Honduras è stata data la possibilità di ritirarsi dal gioco o di rimanere fino al 27 giugno, data decisa per il prolungamento del programma.

Quasi tutti hanno deciso di rimanere mentre Guendalina Tavassi, Alessandro Iannoni, Licia Nunez e Blind hanno preso la decisione di tornare a casa.

Come mostrato sui loro rispettivi social, i quattro hanno deciso di tornare in Italia dai loro affetti, ognuno per motivi diversi. Eppure sembra che la produzione del reality non abbia preso bene la cosa e che, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe “punito” gli ex naufraghi non facendoli partecipare alle puntate dallo studio, come invece succede per gli eliminati. Ma come mai è stata presa tale decisione?

Isola dei Famosi: la produzione “punisce” in naufraghi?

Guendalina-Tavassi-21_04_22

A rivelare l’indiscrezione relativa alla non presenza in studio dei naufraghi ritirati dall’isola dei Famosi è stato il sito Biccy.it, che ha riportato le parole di qualcuno vicino ad uno dei quattro.

La persona in questione avrebbe rivelato al portale che gli autori del reality non avrebbero voluto fare un nuovo contratto all’ex gieffina, il cantante, la soubrette e il figlio di Carmen di Pietro per permettere loro di presenziare in studio insieme agli altri naufraghi eliminati.

Sembra infatti che, nonostante il prolungamento, il loro sia stato considerato come un vero ritiro e che, quindi, tutti avrebbero perso il cachet previsto dopo la fine dell’avventura in Honduras.

Come fa notare Biccy.it, Guendalina ed Alessandro potrebbero comunque tornare in studio in qualità di parenti di due dei naufraghi ancora in gioco; gli altri due, invece, non hanno modo di presenziare le prossime dirette.

Eppure qualcosa di simile era successo anche al Grande Fratello Vip, quando ai concorrenti era stato proposto un prolungamento di diversi mesi; allora, però, chi non aveva accettato aveva comunque potuto prendere parte alle puntate.  

Non ci resta che attendere stasera per scoprire come stanno davvero le cose.