How I met your mother: spin off con Hilary Duff

Anna Vitale
  • Dott. in Comunicazione pubblica e digitale
25/04/2021

How I met your mother è una delle serie più amate di sempre; quest’ultima si è conclusa nel 2014 nonostante questo  i fan continuano a seguirla; proprio per questo motivo recentemente è stato annunciato uno spin-off della serie con protagonista Hilary Duff “How I met your father”.

how-met-your-father-ripercorriamo-spin-off-realizzato-himym-v4-492878-1280×720

How I met your mother è una delle serie più amate e di successo degli ultimi anni. In onda dal 2008 al 2014 è riuscita a conquistare il pubblico con le avventure di Ted Mosby e dei suoi amici. La serie conta ben 208 episodio attraverso i quali gli spettatori scopriranno come il protagonista ha conosciuto la donna della sua vita.

Attualmente, su Netflix sono disponibili tutte le stagioni della serie, che a quanto pare continua a riscuotere un successo non indifferente. Proprio per questo motivo a breve verrà prodotto uno spin-off della serie.

Ebbene sì, recentemente si sono diffuse molte indiscrezioni che annunciano l’arrivo di uno spin-off di HIMYM; quest’ultimo si chiamerà How I met your father e ad interpretare la protagonista sarà la fantastica Hilary Duff.

Ma scopriamo qualche dettaglio in più su questa fantastica novità.

How I met your father lo spin-off con Hilary Duff

how-i-met-your-father-spin-off-mother-hilary-duff-cast-trama-uscita-streaming-hulu-scaled

Hilary Duff ha segnato un epoca per la generazione degli anni ’90; ricordiamo il successo della sua sitcom “Lizzy McGuire” e come dimenticare tutti i suoi tormentoni che hanno fatto ballare un sacco di giovani adolescenti.

Adesso, ad anni di distanza la Duff sta per tornare a far sognare il pubblico interpretando la protagonista di How I met your father, spin-off della nota serie HIMYM.

In “How I met your father” Hilary Duff interpreterà Sophie una giovane ragazza che proprio come Ted Mosby racconta ai suoi figli tutte avventure che ha dovuto affrontare prima d’incontrare il loro padre.

La serie è stata ordinata da “Hulu”, una piattaforma di streaming che sta cercando di emergere tra i colossi già affermati nel campo dello streaming. Craig Erwich, presidente di Hulu, si è detto particolarmente entusiasta di questo progetto:

“Renderà onore al grande risultato ottenuto dagli autori della serie originale Craig Thomas e Carter Bays e sicuramente raggiungerà altri successi”.

Riuscirà questo spin off ad appassionare il pubblico? Per scoprirlo non ci resta che aspettare.