Grande Fratello Vip: Gabriel Garko rifiuta, ecco perché

Arianna Preciballe
  • Scrittore e Blogger
23/08/2020

Il manager di Gabriel Garko ha svelato i veri motivi per cui l’attore ha deciso di non entrare nella casa del Grande Fratello Vip. Cosa c’è dietro?

gabriel-garko-shock-ho-subito-violenza-da-giovanissimo-gabriel-garko-gay

La data d’inizio della quinta edizione del Grande Fratello Vip è sempre più vicina. Il reality, infatti, partirà il 14 Settembre. Confermato alla conduzione per il secondo anno di fila Alfonso Signorini ha voluto, sin da subito, rassicurare il pubblico sul fatto che in concorrenti, stavolta, saranno “veri vip“.

Il toto-concorrenti, perciò, è partito subito e tantissimi sono i nomi dei possibili partecipanti. Tra questi, qualche giorno fa, era spuntato Gabriel Garko. L’uomo, però, aveva prontamente smentito la cosa tramite i suoi profili social.

Ma il motivo della rinuncia dell’attore non era stato chiarito. Entrare nella casa del Gf, poi, regala una certa notorietà e non è da tutti rifiutarla. Ma tra le pagine del settimanale “Nuovo” Alex Pacifico, manager di tanti personaggi famosi, tra cui Gabriel, ha svelato i veri motivi dietro alla decisione di Garko.


Leggi anche: Gabriel Garko: furioso contro un profilo fake

Gabriel Garko: i motivi del rifiuto al Grande Fratello Vip

Gabriel-Garko-1200×799

“Non ho capito bene cosa sia successo… ma scrivo queste righe per smentire la mia partecipazione al GF Vip. Bacioni.” ha scritto Garko qualche tempo fa, dopo che era stata messa in giro la fake news sul suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. Oggi, poi, un’ulteriore spiegazione riguardo al “no” dell’attore è stata data dal suo manager!

“Se si hanno una carriera e una identità precise, il reality è un’arma a doppio taglio.” ha detto Alex pacifico. “I direttori che si occupano di produzioni per il cinema e di fiction televisive non sempre vedono di buon occhio chi esce dal GF Vip”.

Insomma, Garko preferisce tenersi lontano dai reality per una questione di immagine. Che ne pensate, siete d’accordo con lui o avreste voluto vederlo nella casa?