GF Vip: quanto guadagna la Elia?

Arianna Preciballe
  • Scrittore e Blogger
10/01/2021

Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, ha svelato il compenso di Antonella Elia, l’opinionista del Grande Fratello Vip che veste i panni della “cattiva”.

foto-antonella-elia-gf-vip-annuncio

Antonella Elia non è amata da tutto il pubblico ma dopo l’ultima puntata è stata davvero sommersa dalle critiche. Il siparietto andato in onda tra lei e Samantha De Grenet, infatti, non è piaciuto ai telespettatori che hanno trovato Antonella aggressiva e maleducata.

Le critiche non sono mancate nemmeno per Signorini e per gli altri autori del programma, colpevoli di aver permesso che le due donne si insultassero così pesantemente di fronte a milioni di italiani.

In molti, però, si chiedono se Antonella sia realmente così o “reciti” un ruolo in grado di fare presa sul pubblico e creare dinamiche all’interno del reality. Ancora questo non è chiaro ma, di recente, è stato svelato il suo compenso e sembra proprio che a fare la “cattiva” si guadagni proprio bene!


Leggi anche: Temptation Island: il tradimento di Pietro Delle Piane

Antonella Elia: quanto prende per ogni puntata?

EkfHEdKXUAA8cTc-cf-cropped-0-56-947-714

E’ stato Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, a fare i conti in tasca alla Elia. Il giornalista su Libero, quotidiano per cui scrive, ha infatti raccontato che l’esplosività di Antonella sarebbe dettata da esigenze lavorative più che dalla sua vera natura.

Ne è un esempio proprio il tanto discusso confronto tra la showgirl e la sua “rivale” Samantha De Grenet, eccessivo e provocatorio. Alessi ha anche definito l’opinionista una “una donna a modo” nella vita reale, molto diversa da come si mostra in tv dove è sempre “crudele, cattiva”.

“Mi dicono, spero per la Elia, che sia vero, ‘Prende 15mila euro a puntata per fare la cattiva’. Se li guadagna tutti fino all’ultimo centesimo

ha spiegato il giornalista. Sarà per questo compenso stellare, insomma, che Antonella riesce sempre ad assomigliare ad una moderna Maleficent, pronta a scagliare frecciatine e a fare commenti ironici sui concorrenti?