GF Vip: pace fatta tra Miriana e Katia?

26/11/2021

Dopo essersi scontrate a causa della nomination fatta nei confronti della soprano da parte della soubrette campana, Miriana Trevisan e Katia Ricciarelli si sono chiarite. Katia ha chiesto a Miriana di spiegarle, una volta uscite dalla casa, perché l’ha nominata. 

Miriana-Trevisan

Miriana Trevisan e Katia Ricciarelli sembrano essersi chiarite dopo lo scontro che hanno avuto nelle scorse ore a causa del fatto che la soubrette campana ha deciso di nominare la soprano nella serata di lunedì. Le due si sono avvicinate, grazie alla mediazione di Alex Belli e Davide Silvestri, e si sono finalmente parlate in toni pacati:

No no adesso basta pianti, sono stata già troppo male per conto mio. Un giorno fuori da qua mi spiegherai il perché lo hai fatto. Per me uscire venerdì va benissimo. Per il resto, ho sorriso a Sophie che non mi guardava più in faccia per avermi votato. La tua invece era una pugnalata, capisci? Vogliamo adesso finirla? Dai.


Leggi anche: Katia Ricciarelli a Domenica In: “Volevo scomparire”

Questo il ramoscello d’ulivo lanciato dalla Ricciarelli a cui Miriana ha risposto così:

Te lo spiego quando vuoi, non l’ho fatto con una mira particolare, un gioco. L’ho detto anche in confessionale che non pensavo reagissi così, non pensavo di ferirti.

Le due sono tornate a parlarsi dunque, mettendosi alle spalle la parentesi di lunedì che tuttavia potrebbe costare l’eliminazione alla soprano.

Le accuse di Katia Ricciarelli

foto-katia-ricciarelli-attaccata

Katia Ricciarelli aveva accusato Miriana di aver giocato sporco nei suoi confronti a causa della nomination a suo carico:

Sei una vera traditrice, sei una traditrice e basta, attacchi alle spalle. Io ti ho votata soltanto per quello che hai fatto a Nicola e tutti la pensano come me. Io ti avevo aperto il cuore e adesso capisco tutto. Ti dico davanti a tutti che sei una bugiarda e una pugnalatrice. Hai fregato tutti con i tuoi santini. Cercavi di arruffianarti cambiandomi il letto e le lenzuola. Ma come ti permetti di pigliarmi per il c**o così?! Basta leccarmi il cu**, leccalo ad un altro. Sabato faccio la Tosca? No, se è così io me ne vado via da qui dentro. E voti proprio me? Che str***a!

Parole dure che avevano ferito Miriana, al punto di farla piangere.