GF Vip: la sorella di Zelletta furiosa con il programma

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
06/01/2021

Dopo quanto accaduto in puntata ad Andrea Zelletta la sorella dell’ex tronista si è scagliata contro il programma di Alfonso Signorini. “Questa è cattiveria!” ha tuonato.  

Cattura3

Lunedì sera Andrea Zelletta è stato chiamato da Alfonso Signorini nella cosiddetta “Led Room”. Il conduttore ha voluto ripercorrere con il ragazzo quanto successo negli ultimi giorni.

Andrea, infatti, ha vissuto momenti difficili a causa dei recenti dubbi che Dayane ha sollevato sulla sua fidanzata Natalia. Secondo la Mello, infatti, la Paragoni questa estate avrebbe tradito il suo uomo. Così l’ex corteggiatrice è stata di nuovo invitata nel programma ma ha rifiutato, mandando anche una diffida al reality.

Zelletta ha preso piuttosto bene la cosa ma lo stesso non si può dire per sua sorella Alessia che, nelle ultime ore, si è scagliata contro il programma e la produzione!


Leggi anche: Temptation Island: Andrea Zelletta fra i nuovi concorrenti?

Alessia Zelletta contro il GF Vip

sorella-zelletta

La sorella di Andrea Zelletta, che abbiamo conosciuto qualche settimana fa quando era entrata nel programma per sostenere il fratello, non ha gradito il comportamento di Alfonso Signorini che, durante la puntata di lunedì, aveva chiesto all’ex tronista se volesse lasciare il gioco per chiarire le cose con Natalia fuori dalla casa.

“La porta è aperta? Solo perché un ragazzo difende la propria donna non dando modo ad altri di parlare della loro storia d’amore. Il gossip è altro, questa è cattiveria. Trovo tutto questo davvero raccapricciante. Si amano fatevene una ragione… Signori si nasce, non si diventa.”

ha tuonato Alessia, che non ha gradito quello che, per molti, era solo un tentativo di tranquillizzare Andrea. In tanti, invece, si sono detti d’accordo con lei.

Non è chiaro se Signorini volesse “disfarsi” di Zelletta o se stesse solo cercando di metterlo alla prova. Fatto sta, però, che Andrea non ha dato segni di cedimento e, più deciso che mai, ha scelto di continuare il suo percorso.