Gf Vip, la rivelazione di Giaele: “Picchiata dal mio ex”

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
13/11/2022

Al Grande Fratello Vip nelle ultime ore è arrivata una notizia davvero spiacevole. Giaele De Donà ha infatti confessato che il suo ex fidanzato l’ha picchiata, e che ha avuto una relazione tossica con un ragazzo che era folle di gelosia.

giaele de donà

Nelle ultime ore al Gf Vip Giaele ha fatto una rivelazione che ha lasciato tutti a bocca aperta. Ieri pomeriggio Giaele De Donà conversando con Edoardo Tavassi ha rivelato che in passato ha avuto una storia malata con il suo ex, prima di conoscere il suo attuale marito Bradford Beck. Una storia fatta di gelosia e violenza, come ha spiegato Giaele:

Sono stata picchiata.

Ha quindi spiegato nel dettaglio come sono andate le cose con questo ex:

Prima di conoscere Brad ho avuto una storia malata, dove lui è arrivato anche ad alzarmi le mani, e anche questo mi ha fatto dire di non voler più storie con una forte gelosia ma con più apertura, perché mi era proprio salito il vomito.

Giaele De Donà, ha raccontato al concorrente Edoardo Tavassi che dopo questa storia di violenza ha cercato un compagno che fosse più libero e che le desse la fiducia che cercava.

Gf Vip, Edoardo Tavassi conforta Giaele che gli racconta del suo doloroso passato

giaelebradfordbeck-1200×675

Giaele De Donà ha poi continuato la conversazione con un’importante affermazione. Giaele ha ribadito quanto sia importante uscire da questo genere di relazioni tossiche basate sul sopruso e la violenza, che sono destinate soltanto a peggiorare. Ha poi ribadito quanto sia diversa la sua storia con Bradford Beck:

 La prima volta che uno ti picchia basta, tanto poi non cambiano. Bra non mi ha mai urlato addosso, non mi ha mai detto mezza parola sbagliata. Mai alzato la voce.

Subito sono arrivato le parole di conforto di Edoardo Tavassi, quasi vincitore de L’isola dei famosi, che ha usato parole di supporto, ribadendo un concetto fondamentale. Queste storie non possono mai cambiare o migliorare e la violenza va sempre condannata:

No per favore, queste cose non riesco nemmeno a concepirle. La prima volta che uno si comporta così, poi basta. Nessuno cambia.