GF Vip, Imma Battaglia contro Dayane: “Non le credo minimamente”

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
25/02/2021

Anche Imma Battaglia, politica italiana e attivista del movimento LGBT in Italia, ha commentato il rapporto di Dayane e Rosalinda nella Casa del Grande Fratello. La donna, in particolare, si è scagliata contro la modella brasiliana e contro l’esibizione forzata della cultura gay del reality.

Foto-Imma-Battaglia

Le recenti dichiarazioni di Dayane Mello nella Casa del Grande Fratello hanno fatto molto discutere. La modella brasiliana, infatti, nel corso dell’ultima puntata aveva rivelato a Rosalinda di essere innamorata di lei e che proprio per questo aveva reagito male di fronte alla sua relazione con Zenga.

Poco dopo, però, la ragazza aveva nominato la sua amica, sollevando un gran polverone e facendo mettere in dubbio la veridicità dei suoi sentimenti.

Tra il pubblico ma anche tra i vipponi, infatti sono stati molti quelli che hanno trovato finta la confessione della Mello, e tra questi c’è anche Imma Battaglia.

“Dayane Mello? Forzatura ed esibizione della cultura gay”

Schermata 2021-02-17 alle 09.50.15

Molti telespettatori non hanno apprezzato il siparietto nato tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò lunedì sera e in particolare si sono scagliati contro Signorini e contro la piega presa dal Grande Fratello da quando lui è alla conduzione.

Anche Imma Battaglia, compagna di Eva Grimaldi e attivista LGBT, ha riservato dure critiche al conduttore e al reality.

“Credo che il momento di Gabriel Garko sia stato intenso, doloroso, sofferto, sfruttato ma sfruttato anche male.”

ha detto infatti la donna, sottolineando come poi si sia arrivati ad una “forzatura, un’esibizione continua della cultura gay“, anche per esempio nella comunicazione tra Zorzi e Signorini, in cui Imma ha visto una sorta di costrizione verso la nascita di una storia d’amore omosessuale.

Storia che, poi, sembra essere effettivamente nata tra Dayane e Rosalinda. Ma anche su di loro Imma ha le idee ben chiare:

Non credo minimamente a quella storia, ma fin dall’inizio.”

ha infatti sottolineato la donna, spiegando che a convincere poco è il fatto che il vero amore non si riesce a controllare, nemmeno davanti all’idea che tua figlia ti guardi.

“È un po’ quello che è accaduto a Pierpaolo. Anche lui ha un figlio ma non mi pare che si sia fermato davanti a un amore”.

ha aggiunto.