GF Vip, Cecilia Capriotti attacca la Brandi: “Non rompesse le pa**e!”

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
02/01/2021

Dopo il commento di Matilde Brandi in seguito all’esibizione dei vipponi a Capodanno Cecilia Capriotti ha lanciato alla ballerina una frecciatina che non è passata inosservata! 

Matilde-Brandi-1

Durante la diretta di Capodanno nella Casa del Grande Fratello abbiamo assistito a moltissime sorprese. Tra queste c’è stato anche un simpaticissimo momento in cui i vipponi si sono cimentati in una prova di ballo che ha visti sfidarsi da un lato la squadra oro, coreografata da Tommaso Zorzi e dall’altra la squadra rossa, con Maria Teresa Ruta come capitano.

Pupo e Antonella Elia hanno espresso il loro voto a favore dei primi, la Brandi invece (che dallo studio è stata chiamata a giudicare la performance) ha votato per i secondi.

Alcuni suoi commenti poco carini verso Carlotta Dell’Isola e Cecilia Capriotti, però, non sono per nulla piaciuti a quest’ultima che, nella notte, si è lasciata andare ad alcun frecciatine verso la ballerina.

Cecilia Capriotti: furiosa con Matilde Brandi

Schermata 2021-01-02 alle 13.16.31

Dopo l’esibizione dei vipponi Matilde Brandi aveva fatto notare diversi errori soprattutto da parte della Dell’Isola e della Capriotti. La new entry, però, non ha perdonato le parole dell’ex gieffina e così, ripensandoci, ieri notte è tornata a parlare di lei.

“Matilde simpaticissima devo dire, come un pugno in un occhio. Matilde che neanche conosco. Dai su, poteva risparmiarsele alcune cose”.

ha detto, con la sua inconfondibile “r moscia”.

“Facesse la ballerina a casa sua e non rompesse le pa***”

ha poi continuato l’attrice, nera. Cecilia, poi, ha spiegato di aver trovato fastidioso l’atteggiamento della donna che deve sempre giudicare gli altri.

“Quando non sono amiche delle donne hanno problemi. Mi dispiace se qualcuno la conosce, io non la conosco ma tutta questa simpatia a me non me la fa“

ha aggiunto, decisa. Chissà se nelle prossime puntate assisteremo a nuovi scontri tar le due!