Gf Vip: Barù attacca Alex e Delia

Susanna Minelli
  • Dott. in Lettere e Storia
30/01/2022

Barù, dopo l’ennesimo siparietto tra Alex Belli e Delia Duran, sbotta contro quest’ultima accusando lei e il marito di usare la causa lgbt per farsi pubblicità: “Io non voglio essere preso in giro da voi. Non siete paladini gay, è tutto disgustoso”.

6395760-20202240-baru

Barù sbotta senza mezzi termini contro Delia Duran, dopo l’ennesimo siparietto che avuto nel corso della puntata di venerdì sera del Grande Fratello Vip con il marito Alex Belli. Al centro del dibattito: l’amore libero professato dalla coppia. Solo che per Barù si tratterebbe di tutta una trovata per farsi pubblicità e finire sui rotocalchi:

Allora torna da Alex, vai da lui basta. Non stare qui a prendere per i fondelli noi. Ti sei rotta? Sapessi io, perché sei venuta qui a rompercele a noi le scatole? Io non voglio essere preso in giro da voi. Inutile che tenti di infiocchettare. La cosa tra di voi è ambigua. Anche stasera sembrava una sceneggiatura. Capisci che a me puzza tutta questa storiella? Ti vedo sempre che vai da tutti a dire le stesse cose su Alex e a fare i comizi.

Poi è una cosa opportunistica, adesso tirate fuori la cosa Lgbt, ma questa vostra è una para… Fatta in maniera squallida. Non siete paladini gay, è tutto disgustoso. Vogliono la bandiera del Pride perché una volta per il compleanno di lui c’è stata anche una donna? Ma poi quell’altra Stella che va da Barbara d’Urso a dire che dorme con Alex, ma dormono e basta. Tutte parole ambigue, una presa per il c… e non ce la facciamo più. Spero che anche da casa siano stanchi di queste falsità.

La risposta di Delia

GF-Vip-6-Delia-Duran-pace-Alex-Belli-Soleil-Sorge2-1

Delia tuttavia, con il suo ormai inconfondibile accento ispanico ha così risposto al suo coinquilino:

Posso dirte? L’amore livre per noi è amare anche lo stesso genere, o diversità di genere, avere la complicità e la condivisione in una coppia. Ascoltame, me sono rotta anche io le scatole. Ascolta, mi hanno chiamata e voluta in quanto Delia Duran. Io non so cosa fare, sono in un’enfasi, ho mia madre, ho il cane da lui, tutto!

Insomma acque agitate ancora una volta nel loft di Cinecittà.