Daydreamer: sigla e canzone della prima puntata

-
02/12/2020

Daydreamer è la meravigliosa soap opera in onda su canale 5. Ricca di colpi di scena Daydreamer riesce a colpire il pubblico grazie anche alle meravigliose canzoni che accompagnano la soap. 

Sanem-si-trucca-nella-sigla-di-Daydreamer-Credits-Mediaset

DayDreamer continua ad appassionare il pubblico con i tantissimi colpi di scena e l’intricata storia d’ammore tra Can e Sanem. A colpire il pubblico tra le altre cose è anche la meravigliosa colonna sonora della soap. In Daydreamer infatti possono essere ascoltate tantissime canzoni.

La presenza di una magnifica colonna sonora era evidente fin dalla prima puntata di Daydreamer. Perché? Basta pensare al fatto che a cantare la sigla iniziale è la meravigliosa attrice protagonista Demet Ozdemir. 

La magnifica sigla cantata da Demet

Sanem-incontra-i-suoi-vicini-nella-sigla-di-Daydreamer-Credits-Mediaset

Il motivetto della sigla di Daydreamer è rimasto subito impresso nella testa dei telespettatori. Nella versione originale si sente la bella Demet Ozdemir cantare in Turco; mentre invece in Italia la sigla è stata riadattata, infatti si sente solo la parte musicale senza parole.
Il titolo originale della canzone iniziale è  “Günaydin” che tradotto in Italiano significa Buongiorno, ed è un vero e proprio inno alla speranza, per tutti i sognatori.
Oltre alla meravigliosa sigla tutta la soap è caratterizzata da fantastiche canzoni. Per esempio già nella seconda puntata di Daydreamer si può ascoltare la canzone dell’artista Ismi Golge – Gunery Marlen.


Leggi anche: Grande Fratello Vip: il racconto della prima puntata

Oltre all’orecchiabilità delle melodie che vengono inserite nella soap, sono stupendi anche i significati che quest’ultime hanno. In Gunerty Marlen una strofa tradotta in Italiano recita:

Ti amo, vattene, siamo troppo giovani, è un peccato, anche se lo facesse, quell’ultima barca si trova vicino a quello che ama”.

E voi cosa ne pensate vi piacciono le canzoni che si possono ascoltare guardando Daydreamer?


Anna Vitale
Laureata in Comunicazione pubblica e digitale
Esperta in: Tv e Gossip
Suggerisci una modifica