Canale 5, stasera 24 marzo: “Svegliati amore mio”

-
24/03/2021

Stasera, alle ore 21.21 circa, Canale 5 parte con la messa in onda di una nuova serie. Si tratta di “Svegliati amore mio” ed ha come protagonista Sabrina Ferilli insieme ad Ettore Bassi. Vediamo insieme la trama della nuova fiction Mediaset! 

sabrina-ferilli-cast-in-svegliati-amore-mio-credits-mediaset

Stasera in prima serata debutta la nuova fiction Mediaset “Svegliati amore mio”. Da oggi, mercoledì 24 marzo, ogni settimana i telespettatori avranno un nuovo appuntamento fisso da seguire.

La serie racconta di una madre, interpretata da Sabrina Ferilli, pronta a lottare contro tutti e tutto dopo che qualcuno ha fatto ammalare sua figlia ed altri bambini di leucemia. Scopriamo cosa succederà nel primo episodio!

Svegliati amore mio: trama e cast

Schermata 2021-03-24 alle 11.36.45

La prima puntata della fiction che da stasera andrà in onda su Canale 5 si apre con Nanà (Sabrina Ferilli), suo marito Sergio (Ettore Bassi) e il loro amico Mimmo (Francesco Arca) che assistono ad una gara di nuoto della piccola Sara.


Leggi anche: Canale 5, stasera 11 marzo: Wonder Woman

La giovane, promessa dello sport acquatico, si sentirà male e così verrà portata con urgenza all’ospedale, dove poi entrerà in coma! Qui i medici daranno ai genitori la terribile diagnosi: la bambina è malata di leucemia.

La parrucchiera e madre della piccola, così, comincerà ad indagare sulla questione, soprattutto dopo aver scoperto che anche una compagna di nuoto di Sara è morta poco tempo prima.

Insieme alla dottoressa Placido, che si occupa di Sara e di tanti altri piccoli pazienti malati come lei, Nanà si renderà conto che sono sempre di più i bambini che si stanno ammalando e la causa sembrano essere le polveri sottili emesse nell’aria dall’acciaieria della città, dove anche Sergio (suo marito) lavora.

Così la donna comincerà una vera e propria battaglia contro la fabbrica e, tra proteste e azioni legali, cercherà di capire chi sono davvero i colpevoli della malattia di sua figlia e di tanti altri bambini. Supportata da altre mamme, infatti, non si darà pace finché non scoprirà la verità!


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Moda, Design e Gossip
Suggerisci una modifica