Belen Rodriguez, impaziente: non vede l’ora che….

Susanna Minelli
  • Dott. in Lettere e Storia
30/06/2022

La show girl argentina, dopo “Me fui” e “Innominate”, è impazientissima di lanciare un altro brand di abbigliamento, “Mar de Margaritas”, una linea di abiti di fantasia floreale che promettono di dare un aspetto snellente a chi li indossa.

belen-rodriguez-sologossip-18-5-22-2

La bellissima show girl argentina Belen Rodriguez visti i successi finora ottenuti nel mondo della moda, ci riprova, e lancia una nuova linea di abbigliamento. Solo nelle scorse ore la soubrette e stilista ha pubblicato una foto che la ritrae con un abito floreale del brand da lei creato lanciando l’ashtag #faldapoquito.

Da diverse settimane ormai Belen parla di questa nuova iniziativa imprenditoriale e sembra proprio che il suo lancio sia imminente. Anzi, in queste ore la soubrette sta organizzando il lancio e sta partecipando a diverse riunioni con il suo staff per pianificare l’uscita ufficiale. Il nuovo brand si chiamerà “Mar de Margaritas” e sarà tutto dedicato a speciali abiti floreali che esaltano le forme femminili di ogni genere e tipo.

Il nuovo brand

290670948_437444194881361_2301039449456775145_n

Ma partiamo dalla scelta del nome del brand: “Mar De Margaritas”. Un omaggio ai genitori, Gustavo  e Veronica. “Mar de Margaritas” è il titolo di una canzone che il padre di Belen dedicò alla moglie anni fa, simbolo quindi del loro amore. Si tratterà, quindi, di una linea di abiti femminili a fantasia floreale. Nome più azzeccato dunque, non si poteva trovare.

Ma c’è un altro segreto da svelare. Alcune indiscrezioni hanno accusato la soubrette argentina di non essere conforme alle linee del body positive in quanto il brand promette di dare un effetto snellente a chi indossa gli abiti. Sempre secondo altre indiscrezioni, tutto ciò sarebbe sbagliato: il brand produrrà dei capi d’abbigliamento con bustini all’interno, per donare un effetto modellante a chiunque lo indossi.

Il bustino è sempre stato usato, nella storia della moda, per modellare il corpo femminile al fine di ottenere una figura più sinuosa. Un accessorio anche molto faticoso da indossare, se non doloroso, fatto sta che non indossarlo più ad un certo punto ha rappresentato una forma di ribellione.

Tuttavia  nella moda contemporanea, in cui è tornato in gran voga, questo particolare capo è ormai sinonimo di intraprendenza, sensualità e sicurezza.