Beatrice Valli in crisi dopo il parto

Anna Vitale
  • Scrittore e Blogger
17/06/2020

La bella Beatrice Valli torna a sfogarsi sui social. Dopo la sua ultima gravidanza Beatrice sta avendo svariati problemi di salute. Scopriamo insieme cosa ha detto l’influencer…

beatrice valli mastite-2

Come ben sappiamo Beatrice è in vacanza con la famiglia sul lago di Como.

L’influencer ha pubblicato una foto che ha molto preoccupato i fan. Su Instagram è nata una vera e propria discussione sotto la foto di Beatrice. I fan hanno chiesto all’ex volto di Uomini e Donne perchè sembra così provata.

La Valli ha deciso di fare delle storie per spiegare tutto e tranquillizzare i fans.

Beatrice Valli: “La sfiga è sempre con me”

Screenshot-1164

Nella foto il volto di Beatrice è stanco e affaticato, e questo ovviamente non è sfuggito ai suoi fans.

Beatrice quindi ha deciso di fare una serie di storie per spiegare tutto. La sua spossatezza e stanchezza non è dovuta solo al suo ultimo parto. Di recente infatti l’influencer ha raccontato ai fans di avere una mastite che le ha provocato forti dolori e febbre alta.


Leggi anche: Beatrice Valli: in cosa consiste il progetto Whatevs

Beatrice ha poi spiegato: “Non è un periodo semplice, la sfiga è sempre con me. Vado sempre avanti finché non arrivo a un limite”.

Oltre ai problemi di salute la Valli ha spiegato che è molto stanca anche per i numerosi impegni che ha. Conciliare lavoro e famiglia non è per niente semplice!

Beatrice Valli e la foto con il figlio: è subito polemica 

Beatrice-Valli-figlio-censored

L’influencer tra le altre cose essendo un personaggio pubblico deve continuamente confrontarsi con i commenti degli haters.

In particolare un utente ha commentato l’ultima foto che Beatrice ha postato con il figlio Alessandro. “Beatrice perché non porti tuo figlio dal dentista, ha i denti un po’ storti”.

Beatrice ha immediatamente risposto alla domanda “Devono finire di cadere quelli da latte, informati magari! Non ti preoccupare, dal dentista ci va“.

Beatrice non si lascia scalfire dalle malelingue e continua ad andare avanti.