Antonella Elia: amaro rimorso per la soubrette

Arianna Preciballe
  • Dott. in Fashion Design
14/12/2021

Da qualche tempo Antonella Elia, che lo scorso anno è stata una delle protagoniste del Grande Fratello Vip, non si vede in tv. La donna, però, in una recente intervista ha rivelato di avere un grande rimorso nella vita, legato alla sua maternità!

Antonella-Elia-contro-tutti-quelli-del-GF-Vip

La carriera di Antonella Elia è cominciata davvero molti anni fa, al fianco di Mike Bongiorno e Raimondo Vianello. La donna, sin da quando faceva la soubrette, ha sempre interpretato un personaggio un po’ svampito e, infatti, lo stesso conduttore de “La ruota della fortuna” spesso si scagliava contro di lei che, però, si è sempre difesa rispondendo per le rime.

Lo scorso anno il pubblico ha ritrovato Antonella a Temptation Island, programma al quale ha partecipato insieme al compagno Pietro Delle Piane e che l’ha riportata così alla ribalta da farla diventare una delle opinioniste della quinta edizione del Grande Fratello.

Nel reality di Maria De Filippi, però, la donna ha spesso parlato di maternità e, in effetti, la donna oggi desidererebbe molto un figlio ma, a quanto pare, è troppo tardi!

Antonella Elia pentita

foto-antonella-elia-gf-vip-annuncio

La carriera di Antonella Elia è cominciata negli anni ‘90 ma ben presto la donna si è fatta conoscere al grande pubblico co-per i suoi moltissimi lavori, come la conduzione de “La Corrida – Dilettanti allo sbaraglio”. Più di recente ha partecipato a “Pechino Express”, “Temptation Island” e il “Grande Fratello Vip”

La vita della showgirl, però, non è sempre stata facile. Non solo perse la madre quando aveva solo un anno e il padre quando ne aveva 15 ma, in passato, è anche stata costretta a prendere una decisione molto difficile.

A 26 anni, infatti, rimase incinta ma visto che il rapporto con il suo compagno di allora non era ciò che voleva decise di abortire. Ancora oggi quell’esperienza, capace di segnare tutte le donne, fa soffrire molto la showgirl, che ha ammesso di essersene amaramente pentita!

Guardandosi indietro, insomma, non lo rifarebbe, così che oggi avrebbe il figlio che tanto desiderava!