Tutorial smalto unghie: scopri come avere mani e piedi perfetti

Anche durante l’inverno le mani sono sempre in vista così bisogna tenerle sempre in ordine evitando di andare in giro con delle unghie davvero oscene. Ma prendersi cura delle proprie unghie può essere spesso molto costoso se ci si avvale di un’estetista. Con questo post andiamo così ad vedere come stendere da sole lo smalto alla perfezione tranquillamente dalla propria casa, in modo pratico e veloce, rinunciando in questo modo a ricorrere all’estetista di certo più costosa.

Non è affatto difficile e con un po’ di pratica avrai unghie bellissime. Innanzitutto se hai già uno smalto applicato devi utilizzare l’acetone applicato su di un batuffolo di cotone per rimuoverlo in profondità. In seguito devi ammorbidire le unghie e la pelle delle mani immergendole in acqua calda e detergendole con bagno schiuma o sali profumati. In seguito occorre idratare unghie e cuticole con della crema idratante da massaggiare fino ad assorbimento. Ora bisogna eliminare le cuticole con il bastoncino di legno e di rifinire la forma delle unghie con le forbicine e la limetta (ricorda di limare sempre dall’alto verso il basso per non far indebolire l’unghia). Adesso occorre applicare il base coat, ovvero uno smalto trasparente che può essere anche antigiallo, indurente, rafforzante o re-filling. Una volta scelto lo smalto da applicare bisogna ricordare di stenderlo partendo dalla base dell’unghia con tre veloci pennellate (una centrale e in seguito due laterali). In seguito si può sempre applicare un secondo strato di smalto. Infine applicare il top coat e il gioco è fatto, una perfetta manicure casalinga!

Tutorial smalto unghie: scopri come avere mani e piedi perfetti