Taglia 44 e moda: i consigli per sentirsi belle

-
05/10/2010

A quanto pare il mondo della moda ha fatto un passo, anzi un balzo, indietro.

Dopo l’annuncio di Mario Boselli, Presidente della Camera della Moda, di escludere le taglie over 44 dalla Settimana della moda di Milano, siamo rimasti tutti scioccati.

E pensare che appena nel 2005 nel campo della moda erano cominciate le campagne contro l’anoressia e aveva fatto capolino la chiara volontà di rappresentare donne vere, sane e formose.

L’ultima decisione del Presidente della Camera della Moda sembra peròaver mandato in fumo tutto il lavoro fatto finora e ci chiediamo che ne sarà di noi donne taglia 44.

Senza una “guida ufficiale” dalle passerelle potremmo sentirci sperse, ma non è così, per fortuna ci sono delle accortezze che ci possono aiutare, anche se siamo un po’ in carne o formose, a sembrare più slanciate.

Basta con i capi oversize che ci rendono sformate, anche se con qualche rotolino fuori posto dobbiamo mettere in risalto la nostra femminilità.

Iniziamo dalla scollatura, che ci deve essere, e sarebbe preferibile che fosse a V poiché questo taglio focalizza l’attenzione sul decolté e nello stesso tempo slancia la figura.

Altro must, soprattutto se la natura non ci ha aiutato in questo senso, è il tacco, da 6 a 10 cm è di rigore, allunga il polpaccio, slancia e soprattutto ci dona una postura impeccabile. Se non
sapete ancora camminarci esercitatevi a casa e scoprirete che non potrete più rinunciarvi.

Per i tagli dei vestiti diamo qualche consiglio che va bene per tutti: se scegliete la gonna che non sia troppo lunga o troppo corta, generalmente fino al ginocchio è una lunghezza adatta a tutti, evitate forme svasate però che allargano.

Per gli abiti aiuta molto il jersey come tessuto, che si adatta a tutte le forme del corpo.

L’Italia è piena di donne dalla 44 in su, che speriamo un giorno ricomincino ad essere rappresentate anche sulle passerelle.

Per ora ricordate, la parola d’ordine è femminilità.

taglie-forti[1]



admin
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica