Scurire i capelli naturalmente senza tinta

Per scurire i capelli naturalmente senza tinta esistono diversi metodi fai da te, che regalano alla chioma riflessi più intensi. Ecco, quali:

Cacao: la polvere di cacao non è buona solo per preparare golosi dessert, ma anche per scurire immediatamente i capelli, soprattutto per chi ha i capelli castani (sia nella tonalità chiara che scura). Prendete una bottiglietta di plastica vuota, riempite con ¾ di cacao e aggiungete ¼ di shampoo. Agitate bene e usate la miscela per lavare i capelli, poi risciacquate bene.

Caffè: anche il caffè è ottimo per scurire i capelli. Per tingere i capelli preparate almeno 2-3 tazze di caffè (la dose varia in base alla lunghezza), lasciate raffreddare e applicatelo sui capelli umidi come se fosse un impacco. Fermate i capelli con una pinza e indossate una cuffietta da doccia. Fate agire per 30 minuti e poi procedete con il normale shampoo. Potete ripetere questa procedura ogni 15 giorni.

Decotto di salvia: questa pianta è un buon rimedio per scurire i capelli in modo naturale. Fate bollire 1 tazza di foglie di salvia per un paio di ore. Filtrate il liquido con un colino e applicate sui capelli, lasciando agire per 30 minuti. poi procedete con il normale shampoo. Si può ripetere il trattamento 1 volta alla settimana.

Ecco, 3 rimedi naturali per scurire dare ai capelli dei bei riflessi scuri senza dover ricorrere per forza alle tinture chimiche che contengono sostaze di sintesi, che non fanno altro che danneggiare i capelli, sfibrandoli e indebolendoli, e creando le odiose doppie punte, costringendo a tagliarli.

Scurire i capelli


Fashion
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica