Rassodare il seno: ecco i segreti senza chirurgia

Noi donne siamo sempre ipercritiche nei confronti del nostro corpo: chi ha la cellulite, chi ha il sedere troppo grosso, chi ha la pancia e chi ha il seno troppo piccolo! Insomma non siamo mai contente di quello che abbiamo di bello e dobbiamo per forza preoccuparci dei nostri difetti. Oggi ci dedichiamo alle scontente del proprio seno che vorrebbero rassodarlo senza dover ricorrere alla chirurgia plastica.

Cominciamo con il dire che chi vuole un seno nuovo deve per forza affidarsi alla chirurgia. Ma ottimi risultati sono possibili anche solo con semplici accorgimenti. Ad esempio, semplicemente imparando ad assumere una corretta postura di schiena e spalle si potrà ottenere un seno più alto e sodo. Infatti chi tende a stare ingobbito accentua l’effetto di svuotamento e abbassamento del seno. Per migliorare la postura è sufficiente fare dei semplici esercizi per dieci minuti al giorno. Per quanto riguarda le spalle bisogna portare le scapole verso il basso più che si può e tenerle in questa posizione per un minuto. Ripetere l’esercizio dieci volte. Mentre per raddrizzare la schiena, stando sedute con la colonna eretta e gli occhi chiusi, bisogna puntare gli indici, paralleli al pavimento, sotto i lobi e far ondeggiare lentamente la testa tenendo fermo il busto. L’esercizio dura circa venti secondi ed è da ripetersi dieci volte.

Dopo aver assunto la corretta postura possono iniziare i veri e propri esercizi che vanno a rassodare il seno. Occorre unire le mani di fronte al petto e premere forte i palmi, così di rafforzeranno i pettorali che aiutano a sostenere il seno.

Rassodare il seno: ecco i segreti senza chirurgia