Manicure fai da te: ecco come avere unghie perfette per l’estate

Ormai l’estate è ufficialmente arrivata e manca poco anche alle fatidiche vacanze che poco a poco si avvicinano. Con la bella stagione e i vestiti corti e leggeri è obbligatorio badare di più alla cura del proprio corpo: occorre intensificare la frequenza delle cerette, utilizzare più spesso creme idratanti e rassodanti e badare di più alla pedicure e alla manicure.

Con questo post andiamo ad vedere come realizzare a casa, in modo pratico e veloce, una perfetta manicure fai da te, rinunciando in questo modo a ricorrere all’estetista, metodo pratico ma di certo più costoso. Non è affatto difficile e con un po’ di pratica avrai unghie bellissime. Ricorda che il must di quest’estate 2011 sono gli smalti fluo e dai colori vitaminici, anche mixati tra loro!

Innanzitutto se hai già uno smalto applicato devi utilizzare l’acetone per rimuoverlo. In seguito devi ammorbidire le unghie e la pelle delle mani immergendole in acqua calda e detergendole con bagno schiuma o sali profumati. In seguito occorre idratare unghie e cuticole con della crema idratante da massaggiare fino ad assorbimento. Ora bisogna eliminare le cuticole con il bastoncino di legno e di rifinire la forma delle unghie con le forbicine e la limetta (ricorda di limare sempre dall’alto verso il basso per non far indebolire l’unghia).

Adesso occorre applicare il base coat, ovvero uno smalto trasparente che può essere anche antigiallo, indurente, rafforzante o re-filling. Una volta scelto lo smalto da applicare bisogna ricordare di stenderlo partendo dalla base dell’unghia con tre veloci pennellate (una centrale e in seguito due laterali). In seguito si può sempre applicare un secondo strato di smalto. In fine applicare il top coat e il gioco è fatto!


Leggi anche: Smalto semipermanente, opinioni e come si toglie

smalti


Fashion
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica