Ghirlande natalizie per addobbare la porta di casa

-
30/11/2012

Una delle cose più divertenti quando arriva il Natale è addobbare la casa con ghirlande e decorazioni a tema. Ecco, allora, come realizzare una ghirlanda natalizia da appendere alla porta di casa in poche e semplici mosse.

Ghirlanda natalizia: significato

La ghirlanda natalizia rappresenta un modo gioioso per dare il benvenuto agli ospiti nella propria casa e per condividere con il mondo esterno l’atmosfera di festa. La tradizione vuole che Gesù, durante la benedizione degli alberi alla vigilia di Natale, vide un albero ricoperto di ragnatele. Benedicendolo le ragnatele si trasformarono in meravigliose ghirlande. La forma circolare richiama il simbolo dell’immortalità divina.


Ghirlanda natalizia fai da te: cosa serve

  • Filo di ferro doppio
  • Filo di ferro sottile
  • Forbici
  • Tronchese
  • Pistola per colla a caldo o colla vinilica
  • Ramo di abete (finto) con anima di ferro
  • Decori vari (pigne, foglie, coccarde, ecc.)

Ghirlanda natalizia fai da te: come fare

  1. Date al filo di ferro la forma rotonda e tagliate quello in eccesso aiutandovi con la tronchese, e applicate il ramo di abete avvolgendolo intorno.
  2. A questo punto fissate le decorazioni. Potete usare anche degli addobbi dotati di anima di ferro che sono sagomabili a mano e non serve usare la colla, ad esempio delle stelle di Natale o delle foglie dorate.
  3. Con la colla potete applicare fiocchi, pungitopo, pigne, bacche e campanellini.

Se avete dei fiori essiccate potete imbiancarli o dorarli con uno spray semplicemente appoggiando i fiori su un pezzo di carta di giornale e spruzzando ad una distanza di circa 30 cm  (lasciate asciugare).

 

Ghirlande natalizie per addobbare la porta di casa

Photo Credit|http://www.flickr.com/photos/aunto/3088897829/sizes/m/in/photostream/


Fashion
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica