Eventi: come si veste la testimone di nozze

Il matrimonio è sempre un momento molto toccante, sia che ci riguardi in prima persona, sia che a sposarsi sia un qualunque amico o parente. Ma nel momento in cui una donna o ragazza è chiamata a fare da testimone di nozze, allora sì che il momento è veramente importante.E come tale richiede un abbigliamento ad hoc, raffinato, delicato e che ci faccia fare una bella figura di fronte a tutti gli altri invitati. Ecco allora qualche consiglio per tutte coloro chiamate ad essere testimoni di nozze ed “in crisi” nella scelta degli abiti più adatti ad un evento così importante.

Innanzitutto ci tengo subito a precisare (ma sarebbe da ritenersi ovviamente scontato) che la testimone di nozze deve essere sì ben vestita ed elegante, ma ovviamente deve anche saper scegliere un abito che non catalizzi troppo l’attenzione o che in generale non risulti addirittura più appariscente di quello indossato dalla sposa. Detto questo, in un giorno così importante la testimone dovrebbe indossare un vestitino semplice ma allo stesso tempo giovanile e raffinato. Vi consiglio qualche abito in seta, magari modello a “tulipano”, ossia stretto in vita e più morbido sui fianchi. Se il lieto evento si dovesse celebrare durante l’inverno, o in generale in una giornata fresca, si può indossare una stola nera o una giacca molto sfiancata così da non mettere “in ombra” il bel capo che abbiamo scelto. Per quanto concerne il colore, è consigliabile il classico nero o in generale qualche colore neutro (vanno bene anche i color pastello, ma attenzione a non sceglierne uno troppo sgargiante ed in generale puntate sempre ad un capo un po’ più scuro).


Leggi anche: Sossio Aruta: Maria De Filippi testimone di nozze?

Passiamo alle scarpe: un sandalo nero alto è perfetto, magari adornato con qualche pietra per dargli un tocco d’originalità. Se invece il matrimonio si celebra in un giorno freddo, il classico decolletè o una scarpa col plateau andranno più che bene. Ovviamente il colore è da scegliere in base al vestito, lasciate perdere gli abbinamenti azzardati e confidate sempre nel buon vecchio “classic”style. Importante anche la scelta degli accessori: come borsa credo che per una testimone di nozze la classica pochette nera sia la cosa migliore (magari in suede o con degli Swarowski per renderla meno “anonima”). Sarebbe molto carino indossare anche degli orecchini, magari pendenti e con una pietra colorata che richiami l’abito. In alternativa, ecco i classici diamanti, da sempre migliori amici delle donne e sempre perfetti per occasioni di questo tipo. Ultimo consiglio: se indossate degli orecchini evitate di mettere anche bracciale e collana, ma piuttosto scegliete uno dei due accessori: in questo modo si manterrà uno stile semplice e poco appariscente. Pronte per essere delle perfette testimoni di nozze?

800px-Matrimonio_religioso