Come si applicano le ciglia finte per uno sguardo da gatta

-
26/02/2014

Applicare le ciglia finte, soprattutto le prime volte, può essere un po’ ostico, ma una volta presa la mano è un gioco da ragazzi. L’importante è armarsi di tanta pazienza, e degli attrezzi del mestiere: pinzetta, una buona colla, forbicine (in caso le ciglia finte risultino troppo lunghe) e piegaciglia.

Ciglia finte: come si applicano

  1. Prima di tutto incurvate le ciglia (ben pulite e senza mascara) dall’attaccatura con il piegaciglia e fate pressione e ripetete la stessa operazione spostandovi man mano verso le punte. In questo modo si avrà un risultato migliore nel momento dell’applicazione delle ciglia finte.
  2. Con la pinzetta prelevate le ciglia finte e avvicinatele all’occhio sopra le vostre ciglia naturali. In questo modo potete verificare la lunghezza e se è il caso di accorciarle.
  3. Applicate il mascara (prima di mettere le ciglia finte). In questo modo, le ciglia finte dureranno di più e non si sporcheranno.
  4. Stendete la colla direttamente sul bordo della striscia e applicate le ciglia finte avvicinandole al bordo dell’occhio attaccando prima la parte centrale e poi dopo qualche secondo la parte interna e quella esterna.
  5. Per far durare le ciglia finte più a lungo, non dimenticate di pulirle dopo averle utilizzate. Poggiatele su una salvietta struccante e con un bastoncino di cotone imbevuto di struccante (non oleoso) pulite con delicatezza.


In commercio esistono vari tipi di ciglia finte e si comprano nelle profumerie o nei negozi di accessori per parrucchieri. Il prezzo è indicativamente intorno ai 10 euro, ma ce ne sono anche di più costose.

Donna mette le ciglia finte


Fashion
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Design
Suggerisci una modifica